Lunedě 30 Marzo02:34:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: bambini in maschera inaugurano il nuovo spazio della città

Il nuovo negozio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 15:00 alle 19 (sabato  ore 9 alle 13)

Attualità Rimini | 17:45 - 19 Febbraio 2020 Bimbi in maschera all'inaugurazione dello Spazio Enel di Rimini Bimbi in maschera all'inaugurazione dello Spazio Enel di Rimini.

Bambini in maschera, truccati da animatori professionisti e armati di palloncini colorati e zucchero filato hanno inaugurato il nuovo Spazio Enel Partner  di Rimini, in via IV Novembre 17, con una festa di Carnevale all’insegna del divertimento e dell’animazione dedicata a grandi e piccini. Il nuovo negozio, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 15:00 alle 19 (sabato  ore 9 alle 13) offrirà a cittadini ed imprese del riminese un servizio di eccellenza e molteplici opportunità di risparmio ed efficienza energetica. Numerosi i servizi offerti: dall’attivazione o modifica di contratti luce e gas alle verifiche dello stato dei pagamenti e dei consumi, dalle consulenze personalizzate sulle offerte di energia elettrica e gas più adatte alle proprie abitudini proposte da Enel Energia, la società del Gruppo Enel che con più di 13 milioni di clienti nel mercato libero dell’energia ai nuovi prodotti di Enel X, la divisione del gruppo elettrico dedicata alle soluzioni digitali, per rendere più efficienti i consumi di casa e luoghi di lavoro.“L’apertura del nuovo Spazio Enel a Riminiha detto sottolinea Paolo Bonifati, Responsabile Mercato Area Nord Est  - è una conferma del valore che Enel attribuisce al territorio. Enel è sempre attenta a garantire qualità e vicinanza nei rapporti che instaura con i clienti vecchi e nuovi.  In Emilia Romagna sono oltre 60 gli Spazi Enel Partner ad oggi operativi, di cui 4 in provincia di Rimini, e puntiamo ad estendere ulteriormente la diffusione territoriale delle nostre strutture per essere sempre più vicini, anche fisicamente, ai nostri clienti, offrendo ascolto e risposte adeguate alle loro esigenze”.