Mercoledý 08 Aprile08:05:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Favorire la rigenerazione urbana", il Comune di Morciano si mette in moto

Al via l'iter che porterà all'elaborazione del nuovo Piano urbanistico generale

Attualità Morciano | 17:21 - 17 Febbraio 2020 Municipio Morciano di Romagna Municipio Morciano di Romagna.

Rigenerazione urbana: il Comune di Morciano di Romagna si mette in moto e si preparare a dare avvio all'iter che porterà all'elaborazione e successiva approvazione del Piano urbanistico generale (Pug), il nuovo strumento di pianificazione previsto dalla legge regionale n.24 del 2017, che tutti gli enti dovranno necessariamente approvare entro il 1° gennaio del 2021. L'atto di indirizzo riguardante le procedure per la realizzazione del nuovo Pug sarà discusso, martedì 18 febbraio, nella seduta del Consiglio Comunale. Stop al consumo di suolo, riutilizzo e riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, sostenibilità ambientale (attraverso misure di compensazione e riequilibrio), un'attenzione particolare per l'edilizia sociale e la dotazione di infrastrutture e servizi, riduzione dei rischi legati ai cambiamenti climatici: questi alcuni dei capisaldi identificati dall'amministrazione comunale in sintonia con le disposiozioni regionali. Il primo passo da compiere per arrivare all'elaborazione del Pug sarà la costituzione dell'Ufficio di piano, una struttura tecnico organizzativa volta ad assicurare il possesso delle competenze che la legge considera indispensabili per esercitare le funzioni urbanistiche. Il primo compito dell'Ufficio sarà quello di tracciare un quadro conoscitivo approfondito della situazione urbanistica morcianese (specialmente in correlazione al tema dei cambiamenti climatici), che fungerà da base di partenza per i successivi processi di pianificazione.