Domenica 05 Luglio11:41:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Danneggiamento e furti, sei denunciati dai Carabinieri di Rimini

Un uomo ubriaco ha danneggiato un gazebo, due furti di bici sventati, tre stranieri irregolari sul territorio

Cronaca Rimini | 13:02 - 17 Febbraio 2020 Carabinieri (immagine di repertorio) Carabinieri (immagine di repertorio).

Completamente ubriaco aveva danneggiato un gazebo dell'area di servizio Repsol in via Jano Planco a Rimini. Un molisano originario di Campobasso è stato rintracciato in stazione a Rimini dai Carabinieri. E' stato denunciato per danneggiamento.

Un 37enne riminese e un 25enne originario del Gambia sono stati beccati in due diversi momenti per il furto di due biciclette: una in stazione a Rimini, l'altra in una strada centrale di Santarcangelo.

Tre persone, un peruviano e un tunisino 41enni e un algerino 52enne, tutti senza fissa dimora e con precedenti, sono stati fermati e controllati dai Carabinieri. Sono risultati privi del permesso di soggiorno e quindi denunciati.