Mercoledý 08 Luglio06:14:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini ‘Città diffusa’: al via un nuovo piano di asfaltature su una ventina di strade

Si parte dai quartieri a monte della statale 16 Adriatica. Investimento da 500 mila euro

Attualità Rimini | 11:58 - 15 Febbraio 2020 'Città diffusa', il piano asfaltature 'Città diffusa', il piano asfaltature.

Partirà lunedì 17 un nuovo piano di asfaltature. Il primo lotto comprende una ventina di vie e strade, in gran parte concentrate a monte della statale, per un investimento di 500mila euro. I lavori partiranno proprio a nord della statale Adriatica, con interventi nelle zone di Gaiofana, Vergiano, Corpolò, Spadarolo, Santa Maria in Cerreto e la zona artigianale delle Celle. Si tratta in particolare di  via Baracchi, via Montefiorino, via Montalbano, via Del Poggio, via S.Maria in Cerreto, via Tavernelle, via Olmo Longo, via Cina, Via Baracchi.  via Fucini, via Bandi, via Astore, via Del Daino - Del Cervo, via Ferrari, Via Spluga e traverse, trav. via Adimari-Rocchi, Vicolo San Bernardino). I lavori di asfaltatura proseguiranno poi spostandosi in diversi tratti urbani, tra cui via Fucini, via Bandi, via Astore, via Del Daino - Del Cervo, via Ferrari, Via Spluga e traverse, trav. via Adimari-Rocchi, Vicolo San Bernardino.

Gli interventi fanno parte del piano delle opere di ‘Città Diffusa’, concepito intorno al concetto di città circolare, senza più fratture, capace di svilupparsi per cerchi concentrici.