Martedì 18 Febbraio20:22:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Minimarket di Rimini vende merce scaduta da più di un anno: maxi sanzione di 10.000 euro

La Polizia ha effettuato il controllo nell'attività di un bengalese in viale Vespucci

Cronaca Rimini | 15:13 - 14 Febbraio 2020 Minimarket vende merce scaduta: sequestro della Polizia Minimarket vende merce scaduta: sequestro della Polizia.


Un minimarket di viale Vespucci a Rimini, gestito da un cittadino bengalese, vendeva merce scaduta. E' quanto scoperto ieri sera (giovedì 13 febbraio) dal personale della Polizia amministrativa in un controllo. I poliziotti avevano subito notato in esposizione dei sacchetti di patatine rovinati. Era merce scaduta, così come snack, cioccolate, birra e altre bevande conservate nei frigoriferi: alcuni prodotti erano scaduti addirittura dal gennaio del 2019. Cinquantanove pezzi, tra alimenti e bevande, sono stati posti sotto sequestro amministrativo, mentre il commerciante è stato sanzionato con un verbale da 10.000 euro.