Luned́ 25 Maggio07:39:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuova giunta Bonaccini, il sindaco Gnassi: "Rimini è fondamentale nella crescita della regione"

L'intervento del primo cittadino riminese: "Si riparte da turismo e imprese, priorità le infrastrutture"

Attualità Rimini | 15:51 - 13 Febbraio 2020 Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, in una nota, esprime il proprio augurio di buon lavoro alla nuova giunta regionale, presieduta dal presidente ri-eletto Stefano Bonaccini. Il primo cittadino invoca un ruolo centrale per Rimini, anche se nella giunta non ci sono più assessori che rappresentano il territorio riminese (Emma Petitti dovrebbe però essere il nuovo presidente del consiglio regionale): "Si riparte da turismo, imprese e accessibilità, progetti già al vaglio degli uffici regionali. Stefano Bonaccini  conosce bene quanto può dare Rimini alla crescita della regione: sa della nostra città e della nostra provincia per conoscenza lunga e diretta, e non per ‘sentito dire’ o per occasioni elettorali. E non è per nulla un caso che l’esordio della Giunta regionale avverrà a fine marzo a Rimini" (in realtà sarà il secondo appuntamento per la giunta itinerante, il 30 marzo; il primo sarà il 9 marzo a Parma, n.d.r.). Gnassi rimarca come sia una priorità il tema delle infrastrutture, materiali e digitali: "Rimini è un laboratorio di rigenerazione urbana e pratiche innovative. E' in un grande processo di trasformazione, che mette al servizio della sua comunità, della sua Regione e del suo Paese. Ha fatto e farà la sua parte a fianco di una regione innovativa e solidale".