Luned́ 01 Giugno01:45:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La scrittrice Viola Ardone è l'ospite del terzo appuntamento della rassegna "Voci del verbo andare"

Sei appuntamenti incentrati sul tema del viaggio a Cattolica, ingresso libero

Eventi Cattolica | 10:49 - 13 Febbraio 2020 La scrittrice Viola Ardone ospite della rassegna culturale di Cattolica La scrittrice Viola Ardone ospite della rassegna culturale di Cattolica.

Arriva la terza declinazione delle "Voci del verbo andare", la rassegna nata a Cattolica da un'idea dell'asessorato alla cultura e realizzata in collaborazione con l'associazione Rapsodia, suddivisa in sei appuntamenti lungo nuovi tragitti di storie e viaggi che cambiano la vita.

Con il quarto incontro e quarta declinazione, sabato 15 febbraio alle 17 alla biblioteca comunale, si tornerà al mondo proprio dell’editoria. Ospite una scrittrice molto amata dai lettori: Viola Ardone, che ha praticamente esordito con un libro che ha spiazzato tutti, “Il treno dei bambini” che riporta a un’Italia diversa, appena uscita da una guerra fratricida e capace dei livelli più alti di solidarietà che la nostra storia abbia mai conosciuto. Con una lingua che batte il tempo dei “bassi napoletani” è stata capace di raccontare quell’epoca di “dignitosa miseria” con cui hanno convissuto almeno due generazioni di nostri nonni e bisnonni.  

La presentazione sarà arricchita da incursioni musicali della violinista Claudia Giunta e di una sua giovanissima allieva. Ad integrazione di questo evento, sabato 28 marzo, presso il Salone Snaporaz, è prevista la proiezione del docufilm “Pasta nera" di Alessandro Piva che narra, attraverso racconti raccolti dal regista, le storie vere dei bambini a cui si è ispirata Ardone per il suo romanzo. Sarà presente Carla Balletti come testimone diretta, visto che la cui famiglia ospitò a Sala di Cesenatico proprio uno di questi bambini. 

L'ingresso è libero e gratuito.