Sabato 24 Ottobre16:24:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Valentino a Santarcangelo, le vetrine del centro si animano dei versi dei poeti locali

Grazie all'associazione Città Viva Santarcangelo con il Cantiere Poetico, sarà possibile leggere poesie d'amore, appese nelle vetrine dei negozi

Attualità Santarcangelo di Romagna | 09:55 - 12 Febbraio 2020 Una poesia d'amore in vetrina Una poesia d'amore in vetrina.

Dedicare una poesia nel giorno di San Valentino è uno dei tipici gesti che gli innamorati si scambiano in questo giorno dedicato alle coppie. Riprendendo questa usanza i commercianti dell’associazione Città Viva Santarcangelo hanno deciso di dedicare alla città, e ai suoi visitatori, parole d’amore attraverso le loro vetrine. Per farlo hanno attinto, grazie alla preziosa collaborazione del Cantiere Poetico per Santarcangelo, alla vasta produzione poetica degli storici Poeti di Santarcangelo: Raffello Baldini, Tonino Guerra, Giuliana Rocchi, Nino Pedretti, Gianni Fucci e Annalisa Teodorani.
Infatti, passeggiando per il centro, sarà possibile leggere, appesi nelle vetrine dei negozi, alcuni brani delle più belle poesie d’amore scritte dai Poeti di Santarcangelo.
“E’ bén dabòn” (Rocchi), “In déu” (Baldini), Amòur (Teodorani) sono solo alcune delle opere scelte a rappresentare i sentimenti e le passioni legati all’amore che i nostri poeti hanno saputo esprimere dai giorni del “Circolo del Giudizio” ad oggi.
I commercianti dell’associazione Città Viva offrono così ai visitatori di Santarcangelo un’occasione in più per una passeggiata romantica in centro città.