Luned́ 06 Aprile00:27:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, con ‘We-Me Suite Hotel’ il lusso sbarca in viale Ceccarini: la vacanza diventa un’esperienza

Gruppo Colombini e Gruppo Leardini insieme per un progetto da quasi 10 milioni di euro

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Riccione | 15:59 - 11 Febbraio 2020 La presentazione del 'We Me Suite Hotel' La presentazione del 'We Me Suite Hotel'.

Aprirà in giugno, sarà l'unico hotel in Viale Ceccarini, proprio dove sorgeva l’Hotel Aquila d’Oro. Si chiamerà We.Me Suite Hotel, una novità assoluta e una storia tutta da disegnare, il lusso di un comfort contemporaneo con la personalizzazione di ogni servizio. Un’area lounge al primo piano, una terrazza aperta tutto il giorno e fruibile non solo ai clienti, ma anche a chiunque vorrà fare colazione, pranzare velocemente,o prendere un thè con pasticcini, fino al cocktail serale con sottofondo musicale.

24 suite super lusso, ampie fino a 40 metri quadrati, alcune delle quali con idromassaggio in terrazza: insomma una grande sfida su cui si è voluto puntare.  Sono infatti il gruppo Colombini di San Marino, che investe tra acquisizione area e costruzione quasi 10 milioni di euro, e il gruppo Leardinida sempre al “top” nel mondo dell’hotellerie e dell’ospitalità, della quale, appunto, si occuperà. Tutti gli spazi sono curatissimi, adatti ad un profilo “bleisure” , dalla fusione di Business e Leissure, in maniera che chi viene a lavorare possa godere appieno anche di un’esperienza di comfort. La strategicità della posizione, dopo tutto, rende il We.Me Suite Hotel adatto sia per lavoro, si trova a pochi metri dal Palacongressi, che per la vacanza, a ridosso delle spiagge.

“Un vero e proprio ‘concept hotel’ come spiega Emanuel Colombini del gruppo Colombini, capace di offrire un' esperienza immersiva al cliente. Ecco perchè abbiamo deciso di scommettere su Riccione che abbraccia una molteplicità di esperienze”.

“Una realtà importante per la città che potrà ospitare anche premi, conferenze stampa, eventi, il tutto con una vocazione che accomuna business e piacere, – spiegano Rita e Vincenzo Leardini – siamo stati da subito entusiasti del progetto della famiglia Colombini e abbiamo accettato la sfida".

“In questo progetto diWe.Me Suite Hotel, prendo il we” - afferma il sindaco di Riccione Renata Tosi  - ossia il ‘noi’. E’ la realizzazione di quel concetto a cui tengo moltissimo. Un progetto di squadra e un lavorare insieme che sono la forza di una comunità intera, intesi come imprenditoria, gruppo di gestione importanti, amministrazione comunale per raccogliere le sfide del mercato con una condivisione di vedute, di obiettivi e conseguentemente di traguardi raggiunti. Sono contenta di essere qui dopo tutto il lavoro fatto insieme fin dall’inizio del cantiere. Oggi possiamo vedere finalmente completato e presentato nella sua anima un progetto che mi rende orgogliosa, non solo personalmente perché conosco i professionisti che l’hanno realizzato, ma anche come sindaco”.



INTERVISTE IN AUDIO a cura di Maria Assunta (Mary) Cianciaruso
Emanuel Colombini del Gruppo Colombini
Vincenzo Leardini del Gruppo Leardini
Renata Tosi sindaco di Riccione


ASCOLTA L'AUDIO