Sabato 22 Febbraio04:57:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, la Omag cade con Mondovi al tie break e lascia il primato: è a -1

Top scorer ed MVP Decortes (26 punti), tra le ospiti in evidenza la ex Zanette (24)

Sport San Giovanni in Marignano | 23:57 - 09 Febbraio 2020 La squadra della Omag San Giovanni in Marignano La squadra della Omag San Giovanni in Marignano.


Nella prima partita della poule promozione la Omag  cade al tie break contro Mondovi (2-3) dopo un match spettacolare e senza esclusione di colpi, fatto di fiammate e break alternati a fasi punto a punto, giocate con tenacia e tanta tensione agonistica. Mondovì si esprime al meglio con Scola a imbeccare le compagne, distribuendo perfettamente il gioco. Top scorer per le pumine la ex Zanette con 24 punti. In casa Omag non basta la buona verve di Decortes (26 pt MVP) e Saguatti (16 pt) a spostare l’ago della bilancia a proprio favore. Con questa sconfitta e la contemporanea vittoria di Trento ad Olbia la Omag perde anche la testa della classifica ed insegue ora ad un punto.
Con Battistoni ancora indisponibile, Saja schiera la giovane Asia Bonelli in regia con Decortes opposto, Pamio e Saguatti in banda, Lualdi e Gray al centro e Bresciani libero. Delmati risponde con Sola opposta a Zanette, Tonello e Rebora al centro, Tanase e Rodriguez di banda e Agostino Libero.
La cronaca
Si parte con un errore a testa al servizio di Tanase e Pamio. La Omag si porta avanti (8-3) con molti errori delle monregalesi. Zanette firma tre punti consecutivi e le piemontesi si rifanno sotto (10-7). Si procede punto a punto. La Omag ristrappa un altro break e Delmati ferma il gioco (15-11). Rodriguez a segno due volte accorcia (16-18). Due ace consecutivi di Zanette ed è parità (18-18). Un errore di Tanase seguito da un punto di Decortes e Delmati richiama time out (21-19). Due muri consecutivi di Gray e sono 5 i set point. Pamio chiude con un Ace per 25 a 19.
Secondo set in cui parte meglio la formazione piemontese che sbaglia meno e ritrova Zanette. Saja chiama time out (5-9). Il match si fa entusiasmante senza esclusione di colpi e con lunghi scambi che accendono il Palamarignano. Mondovì tiene le redini del gioco (11-15). Delmati si gioca il primo time out quando sente il fiato sul collo (16-17). Decortes firma il pareggio (18-18). Rebora allunga ancora (18-20). Pinali rileva Pamio. Ancora a segno Mondovì e Saja chiama time out (19-22). Bordignon entra al posto di Rodriguez. Un bel salvataggio di Zanette con punto di Tanase e sono 4 i set point chiusi al primo tentativo da Tonello (20-25).
Parte subito forte la Omag trascinata da Saguatti. Delmati ferma subito il gioco (5-2). Mondovì ritrova la parità con tre punti consecutivi di Rebora (7-7). Ancora due ace di Rebora e Saja ferma il gioco (7-9). Saveriano rileva Bonelli. Pamio riporta in parità la Omag con un ace. Ne segue un altro immediato e Delmati ferma il gioco. (13-12). Modovì si riporta avanti (15-13) ma la Omag non molla e riscavalca le avversarie (17-15). Si procede punto a punto fino a quota 18 e Saja sull’ennesimo sorpasso monregalese ferma il gioco (18-19). Coulibaly rileva Pamio (19-21) e Bonelli riprende il posto in regia. L’arbitro vede dentro una battuta nettamente fuori di Zanette che rompe gli equilibri in casa Omag. Tonello chiude in fast (21-25).
Set equilibratissimo il quarto. La Omag prova a prendere il largo e Delmati ferma il gioco (13-9). Un punto contestato dal coach piemontese costa il giallo. Coulibaly rileva Decortes al servizio e Bordignon Rodriguez. (19-17). Mondovì non molla e ritorna a meno uno. Saja ferma il gioco (21-20). Ora è coach Delmati a fermare il gioco (22-21). Decortes a segno per il punto 23, Saguatti mette a segno il 24 per 2 set point. Rodriguez annulla il primo e Scola il secondo. Time out Saja (24-24). A punto Saguatti (25-24). Un salvataggio in tuffo di Bresciani e Zanette chiude in rete (26-24).
Errore al servizio di Zanette. Diagonale di Rodriguez. Primo tempo di Gray. Ancora Rodriguez (2-2). A segno Lualdi. Muro di Lualdi (4-2). Doppia di Bonelli. Rodriguez sbaglia il servizio (5-3). Tanase sbuccia la palla ma va a segno (5-4). Pamio fa mani fuori (6-4). Zanette in diagonale (6-5). Tanase va a segno ed è parità (6-6). Due punti di Tanase per il vantaggio monregalese e cambio campo (6-8). Time out Saja. Pamio accorcia (7-8). Ancora Tanase che prima segna (7-9) e poi gonfia la rete al servizio (8-9). Palletta di Saguatti (9-9). Incomprensione difensiva (9-10). Ancora Saguatti con palla corta (10-10). Decortes porta in vantaggio la Omag ed è time out Mondovì (11-10). Rodriguez a segno per la parità (11-11). Attacco in rete di Saguatti (11-12). Palla out di Decortes e time out Saja (11-13). La palla out di Saguatti regala tre match point a Mondovì. Chiude Rebora a muro (11-15).

Il tabellino
OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO - LPM BAM MONDOVI’ 2-3

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Pamio 10, Decortes 26, Saguatti 16, Lualdi 9, Bonelli 4, Bresciani (L), Pinali, Gray 5, Coulibaly, Non entrate: Mandrelli (L), De Bellis, Battistoni, Mazzon. All. Saja, vice Zanchi.
LPM BAM MONDOVI': Tanase 16, Tonello11, Scola 4, Rodriguez 16, Rebora 13, Zanette 24, Agostino (L), Bonifazi, Bordignon. Non entrate: Musso, Midriano, Fezzi, Mandrile. All. Delmati.