Domenica 31 Maggio11:36:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scontri dopo la partita tra Cattolica e Giulianova, daspo per diciotto tifosi

Gli ultras sono indagati per rissa in ambito sportivo e possesso di armi improprie

Cronaca Cattolica | 14:41 - 08 Febbraio 2020 Stadio Calbi di Cattolica Stadio Calbi di Cattolica.

Daspo per diciotto ultras protagonisti di scontri, nel parcheggio dello stadio Calbi, al termine della gara di Serie D tra Cattolica e Giulianova, equamente ripartiti tra supporter della squadra di casa e di quella ospite. I provvedimenti sono stati firmati dal Questore di Rimini Francesco De Cicco: per un tifoso del Cattolica e sei del Giulianova è stato disposto anche l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I soggetti coinvolti sono indagati per rissa in ambito sportivo e possesso di armi improprie. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, si affrontarono infatti lanciandosi bottiglie, utilizzando bastoni, caschi e cinture.