Giovedý 22 Ottobre11:24:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Foibe, il dovere della memoria: a Riccione proiezione del film ‘Red Land’

Saranno presenti due attori che hanno recitato nel film, Giorgio ed Eleonora Bolla

Eventi Riccione | 12:06 - 08 Febbraio 2020 Red Land Red Land.

Nella sala del Cinema Africa (Viale Gramsci 39) in occasione della Giornata del Ricordo dedicata alla tragedia delle Foibe che ricorre il 10 Febbraio, l’Associazione Identità Europea proietterà il film Red Land – Rosso Istria.
Il film che ha riscosso un grande successo di pubblico, narra la tragica storia di una delle vittime “simbolo” di questa atroce pagina di storia che ha colpito la terra d’Istria e Dalmazia, Norma Cosetto.
La giovane studentessa, laureanda in lettere a Padova, venne arrestata per presunto collaborazionismo con il partito fascista, imprigionata e violentata fino alla morte e poi gettata ancora viva come gli altri suoi compaesani in una Foiba.
Le vittime italiane cadute per mano dei partigiani slavi furono sia civili che militari, e tali atrocità costrinsero le popolazioni di queste terre ad emigrare abbandonando tutto pur di salvarsi.
Una pagina di storia che provoca ancor oggi molte polemiche, ma che ormai grazie al lavoro infaticabile delle associazioni dei sopravvissuti e  di numerosi storiografi,  è stata riconosciuta ufficialmente.
La proiezione del film è un’occasione rara per dare a tutti l’opportunità di conoscere tali avvenimenti tragici.
Inoltre saranno presenti due attori che hanno recitato nel film, Giorgio ed Eleonora Bolla, che saranno disponibili a rispondere alle domande del pubblico.


Tornare in riviera romagnola è come tornare in famiglia. Da piccola trascorrevo le vacanze estive con i miei genitori a Riccione”. Così afferma l'attrice Bolla, “presentare proprio a Riccione il film a cui ho partecipato con molto impegno è come presentarlo in una seconda casa. Per mio padre è lo stesso, siamo molto entusiasti e spero che il pubblico di Riccione, in seguito alla visione del film, lo sia altrettanto”.


Introdurranno la serata Adolfo Morganti e Valerio Savioli  rispettivamente Presidente e Responsabile dell’Area Romagna dell’Associazione Identità Europea.
L’iniziativa gode del patrocinio della città di Riccione.
Per informazioni rivolgersi al seguente recapito: segreteria@identitaeuropea.it oppure al 338.83.75.864. Ingresso libero.