Martedė 18 Febbraio19:58:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giornata contro il bullismo: entra nel vivo il progetto di sensibilizzazione di Sgr

Da spettatori a protagonisti coinvolge 400 studenti e invita a riflettere sui rischi di un fenomeno sempre più dilagante

Attualità Rimini | 12:50 - 07 Febbraio 2020 Una scena del film Una scena del film "Tra le stelle e il mare", prodotto da Ragazzi e Cinema con il sostegno di Sgr.

Oggi è la giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo e sta entrando nel vivo il progetto messo a punto dal Gruppo Sgr dedicato alla scuola, avviato a novembre. ‘Da Spettatori a Protagonisti’ coinvolge numerose classi del riminese coi loro 400 studenti e invita a riflettere sui dati e sui rischi di un fenomeno sempre più dilagante tra i giovani, favorito dal crescente utilizzo del cellulare tra le giovani generazioni (riferisce l’Istat che l’85,8% dei ragazzi tra 11 e 17 anni di età utilizzano quotidianamente il cellulare).
 
I dati sono allarmanti: più di 4 ragazzi su 10 hanno subito sulla propria pelle atti di bullismo da parte di compagni, una percentuale che sale tra i maschi; 6 su 10 hanno assistito a episodi di violenza in rete e non. Si abbassa anche l’età del bullo: se prima aveva dai 14 ai 16 anni, oggi il fenomeno si manifesta già tra i 7 e gli 8 anni.
 
Un fenomeno preoccupante che ha spinto SGR ad avviare il progetto “Da Spettatori a Protagonisti”, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Rimini, allo scopo di offrire alla scuola risorse tecnologiche, umane e laboratori per educare i ragazzi a comportamenti rispettosi e responsabili, lasciando libero il docente di realizzare le attività considerate più utili.
 
Sgr ha messo a disposizione diverse professionalità: una psicologa, una esperta di comunicazione, un esperto di social per potenziare conoscenze e capacità. L’iniziativa sta proseguendo con successo, grazie al ruolo cardine svolto dagli insegnanti.
 
Per chi desiderasse informazioni o volesse aderire all’edizione del prossimo anno, è possibile contattare Nicoletta Renzi, referente di Sgr  per il progetto “Da Spettatori a Protagonisti”, all’indirizzo mail: nicoletta.renzi@gasrimini.it.