Giovedý 22 Ottobre10:49:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anziani raggirati e derubati a Bologna da due donne residenti a Coriano

Una intratteneva la vittima, l'altra entrava in casa e la derubava: sono responsabili di almeno tre episodi a Bologna

Cronaca Coriano | 07:21 - 07 Febbraio 2020 Anziani raggirati e derubati Anziani raggirati e derubati.

Una delle ladre si fingeva vicina di casa e diceva che le era caduto un cosmetico dal davanzale al terrazzo della vittima, nel frattempo la complice entrava nell'appartamento e rubava soldi e gioielli. Era questo il modus operandi di due donne, individuate dalla Polizia e ritenute responsabili di almeno tre furti con raggiro a persone anziane avvenuti la primavera scorsa a Bologna. Si tratta di una 51enne originaria del Reggiano e di una 22enne nata in provincia di Bergamo, entrambe residenti a Coriano. Per entrambe è scattata la misura cautelare dell'obbligo di dimora, con divieto di uscire di casa nelle ore notturne. Alle due donne, che sono di origine sinti e hanno un legame di parentela, la Polizia attribuisce tre episodi. Sono furti avvenuti fra aprile e maggio 2018 ai danni di pensionate fra gli 80 e i 90 anni. Il bottino variava dalle poche centinaia di euro ai 6.000 euro. Gli investigatori sospettano che la coppia possa essere coinvolta in almeno altre tre furti analoghi avvenuti nello stesso periodo e con la stessa tecnica.