Giovedý 09 Luglio22:15:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due borseggiatrici sorprese al mercato di Rimini dopo aver rubato un portafoglio

Si tratta di due giovani nomadi bosniache, fermate dalla Polizia Municipale dopo aver derubato una donna

Cronaca Montecopiolo | 13:17 - 06 Febbraio 2020 Borseggio (foto di repertorio) Borseggio (foto di repertorio).

Nella mattinata di ieri (mercoledì 5 febbraio) la Polizia Municipale di Rimini ha sventato un borseggio al mercato settimanale di Rimini. La pattuglia in servizio nel centro storico, proprio in funzione anti scippi e borseggi, è stata fermata da una donna che aveva subito il furto del portafoglio, dalla propria borsa, mentre stava guardando degli abiti in uno dei banchi. E' stata la stessa donna a segnalare due ragazze nomadi che si aggiravano ancora tra i banchi del mercato, con fare sospetto. Le ragazze, alla vista degli agenti, hanno cercato vanamente la fuga. Con loro avevano il portafoglio rubato alla signora. Le due, bosniache residenti a Rimini e con precedenti specifici, sono state denunciate per furto con destrezza.