Giovedý 28 Maggio17:54:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley San Marino, i prossimi impegni per le squadre del Titano

Titan Services in casa contro Castelfranco di Sotto, Banca di San Marino in trasferta a Cervia

Sport Repubblica San Marino | 12:11 - 05 Febbraio 2020 Nicolas Farinelli Titan Services San Marino Nicolas Farinelli Titan Services San Marino.

Serie B maschile. Inizia il girone di ritorno per la Titan Services. Sabato prossimo al Pala Casadei di Serravalle, i sammarinesi affronteranno l’Arno Volley di Castelfranco di Sotto. Ad arbitrare sono chiamati Marco Nampli (1° arbitro) e Ilaria Mazzocchio (2°). All’andata fu un facile 3 a 0 per i toscani, i quali approfittarono di una Titan Services che, al ritorno in serie B dopo sei anni, doveva ancora fare l’occhio ai ritmi e alla velocità della palla. “I miei giocatori sono cresciuti da ottobre a oggi. – Sostiene coach Stefano Mascetti. – E questa partita credo potremmo anche giocarcela. Peccato, però, che ci arriviamo in non perfette condizioni fisiche. Le due settimane di stop ci hanno fatto riposare ma, per motivi vari, non siamo riusciti ad allenarci con buoni ritmi e al completo. E poi dovremo scontare, ancora, l’assenza della banda Benvenuti che continua ad avere problemi al ginocchio e lavora solo in palestra. Una nota positiva però c’è: il rientro in allenamento di Farinelli che, pur non essendo pronto per giocare, andrà in panchina. L’Arno Volley è una squadra esperta, con giocatori che hanno anche fatto la A2, come il palleggiatore Michel Guemart, L’opposto Da Prato, per me, è il migliore della categoria; i centrali sono tutti e quattro molto esperti… Vedremo quel che saremo in grado di mettere in campo. Peccato, ripeto, non arrivare a questo incontro in condizioni perfette”.

 

CLASSIFICA. SAMA Portomaggiore 37, Geetit Bologna 31, Erm group San Giustino 30, Arno Volley Castelfranco 27, Sir Safety Spoleto 26, Querzoli Forlì 23, Zephyr Santo Stefano Magra 21, Lupi Estintori Pontedera 20, Krifi Ferrara 20, Laghezza La Spezia 12, Titan Services 10, Job italia Città di Castello 8, Energia fluida Cesena 6, Promo video Perugia 2.

 

PROSSIMO TURNO (14^ giornata). Sabato 8 febbraio ore 20.30 a Serravalle: Titan Services – Arno Volley Castelfranco.

 

Serie C femminile. La Banca di San Marino inizia il suo girone di ritorno rendendo visita alla My Mech Cervia che all’andata aveva espugnato il Pala Casadei per 3 a 1, in una partita equilibrata per almeno due set su quattro. “E’ una squadra che conosciamo e che ci conosce bene – Dice Wilson Renzi, allenatore delle bancarie. – Contano su diverse giocatrici molto interessanti: la Agostini, ad esempio, che garantisce loro tanto equilibrio sia in prima, sia in seconda linea; la Villa e la Caniato al centro, molto valide. E’ una squadra che in alcune partite perde un po’ il filo. Forse hanno cali di motivazione ma di certo non li avranno con noi che possiamo superarle in classifica. E loro hanno ancora l’obiettivo play-off. Per provare a vincere, dovremo rischiare qualcosa, dalla battuta al contrattacco, senza aumentare la percentuale degli errori. Non potremo giocare di rimessa altrimenti non ne verremo fuori”.

CLASSIFICA. Gut Chemical Bellaria 30, Retina Cattolica 29, Massavolley 25, Budrio 22, My Mech Cervia 21, Acsi Ravenna 20, Claus Forlì 20, Banca di San Marino 20, Fse Progetti Savignano 16, Helyos Riccione 12, Flamigni San Martino in Strada 10, Avia Nuova Punta Marina 9, Teodora Ravenna 0.

PROSSIMO TURNO (14^ giornata). Sabato 8 febbraio ore 18.30 a Cervia: My Mech Cervia - Banca di San Marino.

 

Serie D maschile. Prosegue la marcia della Beach & Park nel torneo di serie D maschile. Un campionato iniziato con quattro sconfitte consecutive ma poi proseguito con sole vittorie tranne una battuta d’arresto al tie-break patita a San Mauro Pascoli. “Giocavamo senza il primo palleggiatore e per noi non è stato semplice affrontare quell’impegno.  – Spiega Marco Ricci, coach della Beach & Park. – Attualmente, siamo quinti in classifica e in zona play-off. L’obiettivo è conservare la posizione e accedere alla post-season, risultato per niente scontato all’inizio dell’anno sportivo. Il progetto della società sta funzionando: la squadra è un mix di giocatori esperti e giovani, in maggioranza sammarinesi, e tutti stanno crescendo dal punto di vista tecnico, tattico e fisico. Siamo riusciti a dare minutaggio anche ai 2003 e questo si è riverberato anche nei risultati della Under 18. E queste sono buone notizie anche in chiave nazionale”.