Giovedý 20 Febbraio15:24:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Soppressione di una corsa scolastica, Start Romagna si scusa ma difende i numeri dei malati

La giustificazione addotta è l'assenza di 52 autisti nella giornata in questione

Attualità Rimini | 11:53 - 04 Febbraio 2020 Soppressione di una corsa scolastica, Start Romagna si scusa ma difende i numeri dei malati

In riferimento alle notizie riguardanti Start Romagna a proposito delle motivazioni che hanno contribuito a sopprimere una corsa della linea 94 fra Cesenatico e Torre Pedrera, l’azienda precisa:

Nel ribadire le scuse per la corsa soppressa, Start Romagna conferma l’esattezza dei dati comunicati. Nella giornata in questione erano assenti 52 autisti in malattia: 9 a Forlì, 5 a Cesena, 28 a Rimini e 10 a Ravenna.