Martedý 31 Marzo15:52:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione la località di mare più amata dagli stranieri: primo posto nella classifica presentata da Enit

Sulle 35 località turistiche di maggior richiamo, le prime 4, entro le prime 8 posizioni, sono in Romagna

Attualità Riccione | 15:29 - 03 Febbraio 2020 Riccione al Top nella classifica Enit Riccione al Top nella classifica Enit.

Riccione è al top delle località romagnole più amate dagli stranieri, posizionandosi prima sulle 35 maggiori località turistiche italiane nel 2019. Il dato è stato reso noto in uno studio dell’Enit, Agenzia nazionale del turismo (riportato anche dall’ultimo numero del settimanale ItaliaOggi) in occasione della presentazione, col Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, del piano annuale per il turismo. In generale i dati in Italia mostrano un trend di crescita del 4,4% e un aumento di spesa degli stranieri del 6% (40 miliardi di euro). Sulle 35 località turistiche di maggior richiamo in Italia, le prime 4, entro le prime 8 posizioni della classifica, sono in Romagna. Al primo posto c'è Riccione (91 punti su 100), terzo posto Bellaria Igea Marina, settimo posto Rimini, ottavo Cesenatico. I dati sulla percezione delle località turistiche italiane sono stati elaborati nel documento “Enjoy: rapporto sulla percezione dell’Italia turistica” condotta da Sociometrica in collaborazione con TripAdvisor ed Expert System. Decine di migliaia di recensioni in lingua inglese postate su TripAdvisor dai turisti stranieri che hanno visitato l’Italia nel 2019, sono state quindi elaborate in punteggi che sono andati a definire la classifica delle varie mete per categorie differenti come città marittime e città d’arte.


“Sono orgoglioso di questo risultato che premia Riccione nel gradimento dei turisti stranieri”. Così dichiara l’assessore al Turismo Stefano Caldari: “Sia la metodologia della raccolta dati che l’elaborazione, sui social specializzati la prima grazie all'intelligenza artificiale la seconda, ci fa capire che i giudizi espressi sono stati dettati dal grado di effettiva soddisfazione del turista che ogni anno sceglie Riccione. Un risultato che credo fermamente abbiamo raggiunto grazie a mirate politiche turistiche, grazie alla grande professionalità di tutti gli operatori economici e cittadini riccionesi che dimostrano di non essere secondi a nessuno. Insomma, la nostra città è una squadra che lavora e quindi porta a casa i risultati”.