Giovedý 22 Ottobre11:10:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta, non basta magia di Bruma. Con il Gatteo è pari (1-1)

Al 53' la perla di Bruma con un tiro a giro sul secondo palo, poi traversa di Fratti

Sport Gatteo | 16:35 - 02 Febbraio 2020 Bruma, autore del momentaneo 1-0 Bruma, autore del momentaneo 1-0.

Gatteo - Pietracuta 1-1


GATTEO: Castagnoli, Giunchi, Bertozzi, Consalvo (45'st Guidi), Muccioli, Pouyé, Comuniello, Camillini (26'st Gobbi), Ndiaye (39'st De Martino), Alijahej, Fancellu. 
In panchina: Platia, Ricci, Fiori, Niang Mor, Siuni,Toromani. 
All. Giorgini.
PIETRACUTA: Leardini, Cesarini, Fabbri Fe., Tosi, Lessi, Tomassini A., Golinucci (32'st Tomassini F.), Fabbri Fr., Fratti, Bruma (32'st Tadzhybayev), Evaristi.
In panchina: Balducci, Contadini, Mularoni, Masini, Fabbri D., Alessandrini, Satalino. 
All. Fregnani.

ARBITRO: Gherardini di Faenza (Assistenti: Monti di Imola e Saccone di Forlì).
RETI: 8'st Bruma, 23'st rig. Comuniello. 
NOTE: ammoniti Alijahej, Pouyé, Muccioli, Fancellu, Lessi, Cesarini, Fabbri Fr.

GATTEO. Il Pietracuta esce con un punto dalla trasferta sul campo di un volitivo Gatteo. Parte bene la squadra di Fregnani, pericolosa già al 6' con un cambio di gioco di Fratti per il taglio di Golinucci, che a tu per tu con Castagnoli gli calcia addosso di sinistro. Risponde il Gatteo al 14' con una punizione di Alijahej dai 25 metri, Leardini risponde in maniera stilisticamente da rivedere, ma efficace. Al 22' verticalizzazione per Bruma che salta Castagnoli con un pallonetto, ma la sfera termina a lato, toccando l'esterno della rete. Nella ripresa inizia meglio la squadra ospite, a segno al 53': lancio di Golinucci sulla sinistra per Bruma, che rientra sul destro e calcia a giro sul secondo palo, infilando Castagnoli. I rossoblu si ripresentano davanti a Castagnoli con Golinucci, ma il portiere salva ancora. Al 64' Fratti dal limite dell'area inventa un pallonetto respinto dalla traversa. Due minuti dopo Alijhahej su punizione pareggia il conto dei legni: la palla colpisce in pieno l'incrocio dei pali. Due minuti dopo Alijahahej cade in area sul "sandwich" Golinucci-Federico Fabbri, l'arbitro Gherardini decreta il rigore che Comuniello trasforma. Finale di gara con continui capolvolgimenti di fronte, mentre nel recupero una punizione di Fratti  termina fuori.