Giovedý 28 Maggio17:19:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Bellaria Igea Marina, balzo salvezza. Battuto il Vis Misano (2-1)

La squadra di Fusi vola grazie alle reti di Zanni e Bellavista

Sport Bellaria Igea Marina | 16:34 - 02 Febbraio 2020 Colpaccio del Bellaria Igea Marina a spese del Vis Misano Colpaccio del Bellaria Igea Marina a spese del Vis Misano.

Bellaria Igea Marina - Vis Misano 2-1


BELLARIA IGEA MARINA: Mignani, Galassi, Paganelli, Valentini, Fusi (8'st Alvisi), Pruccoli; Bellavista, Facondini; Marchini (12'st Loi), Zanni, Chiussi (23'st Righini). 
In panchina: Forastieri, Foschi, Pasolini, Aruci, Vivo, Ceccarelli. 
All. Fusi.
VIS MISANO: Sacchi, Borghini, Imola (40'st Torregiani), Mercuri (26'st Sbardella), Lepri, Politi; Pari (12'st Russo), Antonietti (44'st Laro); Benedetti (17'st Muccioli), Serafini, Urbinati. 
In panchina: D'Orsi, Reynoso, Tonini, Mussoni.
All. Bucci.

ARBITRO: Calzone di Ravenna (assistenti: Tonti di Rimini e Gamberoni di Faenza).
RETI: 34'pt Bellavista, 22'st Zanni, 48'st Muccioli. 
NOTE: ammoniti Facondini, Benedetti, Russo.

BELLARIA IGEA MARINA. Colpaccio in chiave salvezza del Bellaria Igea Marina, che supera 2-1 il Vis Misano. Al 13' Urbinati da pochi passi chiama Mignani alla respinta prodigiosa in corner. Cinque minuti dopo rasoterra di Galassi dal limite, facile la parata di Sacchi. Al 21' corner di Serafini respinto dalla difesa, Imola dal limite di sinistro calcia al volo, ma ancora Mignani salva deviando in corner. Al 27' Bellavista sulla destra supera Imola e all'ingresso dell'area mira verso il secondo palo, prodezza di Sacchi che si distende a deviare la conclusione. Sei minuti dopo Bellavista scambia con Marchini e infila di precisione sul secondo palo. Al 41' Urbinati dalla destra serve Benedetti che conclude di prima intenzione, palla di poco fuori. Sessanta giri di lancette ancora ospiti vicini al pareggio: calcio di punizione che Serafini indirizza verso il secondo palo, la palla si alza dopo una deviazione, Urbinati anticipa Mignani in uscita, ma Borghini a porta sguarnita, di testa, colpisce la traversa. Nella ripresa il Bellaria Igea Marina raddoppia al 67' grazie al solito Bellavista, che affonda sulla destra e serve al centro l'inserimento vincente di Zanni. Al 73' Mignani salva ancora il risultato deviando sulla sua destra il colpo di testa di Urbinati. Il portiere è pronto anche al 78' su un tiro dal limite di Laro, servito da Serafini. Forcing finale del Vis Misano, che accorcia le distanze al 93' con Muccioli che in spaccata sfrutta una sponda di Urbinati su punizione di Serafini.