Marted́ 18 Febbraio20:06:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dà fuoco allo scooter dell'ex compagna: arrestato 49enne

La donna ha riferito di aver visto in azione l'uomo, poi rintracciato alla Caritas dalla Polizia

Cronaca Rimini | 13:05 - 01 Febbraio 2020 Auto della Polizia Auto della Polizia.

E' doloso l'incendio alle 18 di ieri (venerdì 31 gennaio) in via Pascoli. Le fiamme, utilizzando una bombola del gas aperta, sono state appiccate a uno scooter di proprietà di una donna riminese. In relazione a quanto accaduto è stato indagato l'ex compagno, un 49enne italiano residente nel palermitano e domiciliato alla Caritas a Rimini, sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria. E' stata proprio la donna a riferire alla Polizia di aver visto l'uomo introdursi nel cortile e utilizzare un accendino e una bombola del gas per dare fuoco al ciclomotore e anche ad alcuni panni che lei aveva steso per farli asciugare. Ha inoltre riferito che in altre occasioni il 49enne aveva dato fuoco, all'interno della camera da letto, ad alcuni indumenti sopra al materasso; infine ha raccontato l'atteggiamento violento, insorto dopo la separazione, da parte dell'uomo, rintracciato successivamente dalla Polizia e sottoposto al fermo.