Giovedý 28 Maggio21:33:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bancarotta fraudolenta e appropriazione indebita: in manette 44enne a Misano

L’arresto eseguito dai carabinieri giovedì pomeriggio

Cronaca Misano Adriatico | 10:47 - 31 Gennaio 2020 L'arresto eseguito dai carabinieri di Misano L'arresto eseguito dai carabinieri di Misano.

Deve scontare una pena residua di due anni e cinque mesi per bancarotta fraudolenta, finisce così in carcere un 44enne di Recanati, residente a Misano. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri di Misano nel pomeriggio di ieri, giovedì 30 gennaio. La misura era stata disposta dalla Corte d’Appello di Ancona per i reati appunto di appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta.