Sabato 22 Febbraio05:43:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Biblioteca di Morciano bilancio 2019, oltre 14mila presenze, 801 gli iscritti attivi

1.000 libri messi in circolo con il progetto "Seminar Libri", "Il pianto dell’alba" il libro più prestato

Attualità Morciano di Romagna | 11:45 - 28 Gennaio 2020 Biblioteca di Morciano bilancio 2019, oltre 14mila presenze, 801 gli iscritti attivi

Un anno da incorniciare per la biblioteca comunale 'G. Mariotti' di Morciano di Romagna. Per la biblioteca è arrivato il momento di tracciare un bilancio delle attività svolte nel 2019, mentre sono già in cantiere le iniziative che attenderanno il pubblico nel 2020. Sono state più di 14mila (per l'esattezza 14.825) le presenze registrate complessivamente nell'arco dei dodici mesi. Ammonta a 801 il numero di iscritti attivi (ovvero persone che nel corso dell'anno effettuato almeno un prestito), di cui 277 ragazzi nella fascia di età 0-14 anni. I nuovi iscritti sono stati invece 281, di cui 144 nella fascia di età 0-14 anni. Significativo il dato legato ai prestiti: 6.483 quelli registrati, a cui si aggiungono anche 83 prestiti interbibliotecari (libri richiesti in prestito da altre biblioteche per i propri utenti) e oltre 1.000 libri messi in circolo con il progetto “Seminar Libri” (bookcrossing). “Il pianto dell’alba” di Maurizio De Giovanni guida la classifica dei libri più prestati, seguito al secondo posto da un altro volume dello stesso autore, “Il purgatorio dell'angelo”, nuovo episodio della saga che ha come protagonista il commissario Ricciardi. Al 2° posto troviamo anche “Le assaggiatrici” di Rosella Postorino e “Suite 405” di Sveva Casati Modignani. Fra i libri per bambini quello più prestato è “Bastoncino” di Julia Donaldson e Axel Scheffler, per i ragazzi “Diario di una schiappa. Una vacanza da panico”, di Jeff Kinney e “La casa che mi porta via” di Sophie Anderson. Gli accesi al Wi-Fi sono stati nel complesso 4.699. Nel 2019 si sono svolti inoltre 50 incontri con le scuole (dal nido alla scuola secondaria di 1° grado).