Giovedý 28 Maggio19:54:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scienza ed umanesimo nel ciclo di incontri "Universo Pluriverso" del Liceo Volta Fellini di Riccione

Si comincia il 31 gennaio con il prof. Angelo Ventrone su "1969: La strategia della paura"

Attualità Riccione | 08:40 - 28 Gennaio 2020 Aula magna del liceo Volta Fellini Aula magna del liceo Volta Fellini.

Il 31 gennaio, alle ore 17.00 presso l’Auditorium del Liceo Volta Fellini  di Riccione, avrà inizio l’undicesima edizione di “Universo Pluriverso”, tradizionale appuntamento che da undici anni porta nel Liceo prestigiosi studiosi dell’ambito scientifico ed umanistico.
Il ciclo di quest’anno coincide con il cinquantesimo anniversario dell’impresa lunare e coniuga tre conferenze di argomento fisico-astronomico con due conferenze storiche che analizzano il clima di quegli anni sia nel contesto italiano che nel contesto mondiale. 
Aprirà la rassegna il prof. Angelo Ventrone, storico dell’Università di Macerata (è in libreria in questi giorni un suo saggio per Mondadori, “La strategia della paura”), che terrà una Conferenza dal titolo:
1969: La strategia della paura
Progetti eversivi e stragismo nell’Italia del Novecento

La strage di piazza Fontana del Dicembre 1969 apre il periodo più buio e sanguinoso della storia italiana recente, quello segnato dalla strategia della tensione. A cinquant'anni dall'eccidio, Angelo Ventrone prova a collocare quel disegno eversivo in una cornice storica più ampia, che non comprende solo l'Italia. I primi progetti volti a rovesciare l'assetto politico esistente con la pretesa di «salvare il Paese» dalla sovversione emergono infatti già all'inizio del Novecento.

Le conferenze sono pubbliche e gratuite, fino ad esaurimento posti