Martedė 18 Febbraio15:12:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Presentato il nuovo direttore di Medicina Interna a Novafeltria

Il  dottor Corrado Arduini, che ha sostituito Lorenzo Marani, è stato presentato venerdì in una conferenza stampa

Sanità Novafeltria | 18:37 - 24 Gennaio 2020

Corrado Arduini, già reggente dal 1 luglio 2018 a seguito del pensionamento di Lorenzo Marani, è il nuovo direttore della Medicina Interna e Lungodegenza dell'ospedale "Sacra Famiglia" di Novafeltria. Laureato nel 1987 in medicina, specializzato in medicina interna cinque anni dopo, Arduini ha iniziato come medico di famiglia, operando sul territorio per dieci anni. Dopo un periodo di esperienza all'estero, nel 1996-97, in un ospedale missionario, Arduini è entrato a far parte dell'organico del reparto di Medicina Interna e Lungodegenza. "Il reparto è formato da me e altri quattro medici. Noi copriamo le dodici ore diurne, mentre grazie a medici esterni copriamo le guardie notturne. Il reparto è così attivo 24 ore su 24, con ricoveri possibili in tutte le ore", spiega il neo direttore, che ha anche rimarcato i benefici, per l'ospedale "Sacra Famiglia" di Novafeltria, di essere nella rete degli ospedali dell'Ausl Romagna: "Ci mancano due medici per essere in piena autosufficienza, ma ovviamo a questa situazione con i medici inviati da Rimini che svolgono la guardia notturna e anche dei turni diurni in caso di necessità", rileva il direttore Arduini.