Lunedý 26 Ottobre07:32:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano Adriatico: al via lavori agli arredi urbani nella zona a mare della ferrovia

Oggetto di intervento di riqualificazione sarà anche Piazza Venezia a Misano Brasile

Attualità Misano Adriatico | 15:56 - 24 Gennaio 2020 Cantiere stradale (foto di repertorio) Cantiere stradale (foto di repertorio).

Al via dalla prossima settimana i lavori di manutenzione degli arredi urbani nella zona a mare della ferrovia che il Comune di Misano ha deliberato con uno stanziamento di 150 mila euro, fondi ricavati da una ottimizzazione del bilancio.

I lavori, anticipati rispetto al calendario inizialmente previsto, riguarderanno in particolare il ripristino delle pavimentazioni in pietra di Piazza e via della Repubblica, delle vie Marconi, D’Annunzio, Piemonte e zone limitrofe. Si interverrà anche sul lungomare per “addolcire” alcuni dossi; l’operazione riguarderà la pista ciclabile, che sarà resa più comoda per l’utilizzo da parte dei ciclisti. I totem contabici posti lungo la pista del lungomare si avviano a compiere il primo anno di utilizzo, il 26 marzo prossimo, con una eccezionale frequenza di passaggi che ha raggiunto una media di oltre 1.100 al giorno e in costante crescita.
Oggetto di intervento di riqualificazione sarà anche Piazza Venezia a Misano Brasile; l’intervento consisterà in una rivisitazione degli spazi pavimentati e delle aiuole esistenti così da creare una maggiore permeabilità visiva verso il mare.
Non sono previste particolari limitazioni al traffico, se non alcune temporanee e legate allo svolgimento dei cantieri.

“L’obiettivo – spiega Fabrizio Piccioni, Sindaco di Misano Adriatico - è quello di rendere l’attuale pista ancora più fruibile da parte dei ciclisti ed evitare che continui ad essere utilizzato in modo promiscuo l’attuale marciapiede, evitando situazioni di pericolo”.

I lavori, che termineranno prima della stagione turistica, saranno eseguiti dalla ditta Fermi e Bartoli di San Clemente.