Giovedý 04 Giugno23:27:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli di polizia: sanzionate tre persone con l'ordinanza anti alcol e sgomberati due bivacchi a Rimini

Gli operatori hanno scandagliato alcune aree tra ospedale, porto e San Giuliano assieme ai cani Bruce e Thor

Attualità Rimini | 13:42 - 24 Gennaio 2020 Un bivacco di fortuna sotto il ponte sulla sponda sinistra del canale del porto di Rimini Un bivacco di fortuna sotto il ponte sulla sponda sinistra del canale del porto di Rimini.

La polizia locale ha identificato e sanzionato alcune persone in virtù dell'ordinanza sindacale anti alcol durante un'operazione di controllo del territorio condotta tra il porto, l'ospedale e San Giuliano mare venerdì mattina in compagnia dei cani dell'unità cinofila Bruce e Thor e di alcuni operatori di Hera

I controlli sono iniziati nella prima mattina in via Pintor, di fronte all’ospedale. Un luogo conosciuto e tenuto sotto osservazione in cui sono stati identificate tre persone – un italiano e due rumeni – per l’uso smodato di alcol in luogo pubblico. I controlli sono proseguiti lungo la sponda sinistra del porto canale dove, sotto il ponte ferroviario, diverse imbarcazioni erano state tratte sulla banchine per essere utilizzate, una volta capovolte, da rifugio specie per la notte. Alla vista delle divise e soprattutto di Bruce e Thor, due frequentatori si sono dati velocemente alla fuga consentendo, così come era avvenuto in via Pintor, l’intervento delle squadre di Hera che hanno provveduto alla pulizia e ripristino dei luoghi. Terzo e ultimo controllo presso gli spazi esterni dell’ex Hotel Liberty di San Giuliano mare, dove gli agenti hanno rinvenuto e, insieme alle squadre di Hera, smantellato un accampamento di fortuna.