Sabato 29 Febbraio15:14:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bellaria Igea Marina, 16 furbetti dell'immondizia sanzionati dalle guardie ecozoofile

Controlli ambientali, lotta alla zanzara tigre, 3450 km percorsi nel territorio: il bilancio di Accademia Kronos

Attualità Bellaria Igea Marina | 12:06 - 24 Gennaio 2020 Guardie ecozoofile in azione contro l'abbandono dei rifiuti Guardie ecozoofile in azione contro l'abbandono dei rifiuti.

L’Associazione Nazionale Accademia Kronos – sezione di Rimini traccia un bilancio delle attività operate con le proprie guardie ecozoofile sul territorio di  Bellaria Igea Marina per il 2019, in particolare per quel che riguarda l'accertamento e l'attestazione delle sanzioni in materia di raccolta e conferimento rifiuti. In convenzione con il Comune di Bellaria Igea Marina, anche nel 2019 l’associazione ha unito servizi concreti di vigilanza per prevenire l’abbandono di rifiuti ingombranti, speciali o pericolosi, e per verificare la corretta conduzione dei cani: nei parchi pubblici, nei centri urbani ed extraurbani e in spiaggia. Un insieme di interventi integrato dal supporto alla Polizia Municipale in occasione di fiere e manifestazioni.
 
In tutto, gli uomini dell’Accademia Kronos hanno realizzato a Bellaria Igea Marina, lo scorso anno, 67 servizi per un totale di 325 ore di servizio, che li hanno portati a percorrere sul territorio 3.450 chilometri. Grazie a questo presidio, è stato possibile elevare sedici verbali ambientali per l’abbandono di rifiuti e tre verbali a proprietari colti nella conduzione non corretta dei cani. Un’attività completata da quella finalizzata al controllo e al contenimento delle nutrie, e alla lotta alla zanzara tigre: con questo obiettivo, sono stati circa 700 i flaconi di larvicidi distribuiti gratuitamente ai cittadini in occasione dei mercati settimanali di Bellaria Igea Marina.