Giovedý 20 Febbraio11:22:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giorno della memoria, a Bellaria proiezione del film "La signora dello zoo di Varsavia"

In programma anche la presentazione libraria di Emilio Drudi "Il marchio dei diversi: quattro storie per non dimenticare la lezione di Auschwitz".

Attualità Bellaria Igea Marina | 13:23 - 22 Gennaio 2020 Scena del film "La signora dello zoo di Varsavia" Scena del film "La signora dello zoo di Varsavia".

A settantacinque anni dalla liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, il prossimo 27 gennaio sarà celebrato il Giorno della Memoria. La Città di Bellaria Igea Marina si unirà alle commemorazioni delle vittime dell'Olocausto attraverso appuntamenti ad hoc rientranti nel progetto “Per non dimenticare”, promosso e coordinato dall’Amministrazione Comunale: un contenitore che raccoglie e valorizza le ricorrenze commemorative in difesa della dignità umana, per salvaguardare la verità e la memoria.
 
Lunedì 27 gennaio alle ore 20.45, la Biblioteca Comunale “Alfredo Panzini” accoglierà la proiezione del film “La signora dello zoo di Varsavia”, con regia di Niki Caro; la storia eroica di una donna che, pur vivendo in un’epoca di paura e distruzione, ha combattuto per preservare quel che di buono c’è nell’animo umano.
 
Martedì 28 gennaio alle ore 10.15, è in programma invece al Teatro Astra lo spettacolo “E per questo resisto”, rivolto agli studenti delle classi terze medie. Nella rappresentazione, partendo dalla Shoah si dipanano storie che hanno come protagonisti ragazzi e ragazze vittime della persecuzione razziale: le loro voci giungono a noi attraverso testimonianza scritte, diari, memorie e poesie.
 
Lo stesso giorno, alle ore 20.45 in Biblioteca, si terrà infine la presentazione libraria di Emilio Drudi “Il marchio dei diversi: quattro storie per non dimenticare la lezione di Auschwitz”.