Marted́ 18 Febbraio07:27:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Venne alla spiaggia un assassino": Elena Stancanelli racconta la sua esperienza su una nave Ong

Appuntamento a Cattolica sabato 25 gennaio alle 17 alla biblioteca comunale

Eventi Cattolica | 12:51 - 22 Gennaio 2020 Elena Stancanelli Elena Stancanelli.

Arriva la terza declinazione delle "Voci del verbo andare",  la rassegna nata a Cattolica per volontà dell’Assessorato alla Cultura e realizzata in collaborazione con Rapsodia Associazione. Saranno ben sei gli appuntamenti che ci porteranno lungo nuovi tragitti di storie e viaggi che cambiano la vita.

Sabato 25 gennaio 2020 alle ore 17 alla Biblioteca Comunale di Cattolica, Piazza della Repubblica 31, si parte con un tema caldo, quello dei migranti, raccontato da Elena Stancanelli, salita a bordo di una nave Ong. “Venne alla spiaggia un assassino”, pubblicato nel 2019 da La nave di Teseo, è il racconto di questo viaggio, ma “è anche una specie di romanzo d’avventura, la cui protagonista è convinta di fare la cosa sbagliata per lei, ma decisa a farla fino in fondo”. E l’omaggio al De André del titolo fa risuonare forte questo verso: «Gli occhi dischiuse il vecchio al giorno / Non si guardò neppure intorno / Ma versò il vino e spezzò il pane / Per chi diceva "ho sete, ho fame"».