Sabato 04 Aprile14:15:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: cinque inquilini abusivi negli ex uffici Enel, denunciati

Cinque italiani sono stati denunciati per invasione di terreni ed edifici

Cronaca Riccione | 16:06 - 21 Gennaio 2020 Polizia Locale e Carabinieri mentre fanno accesso all'interno dello stabile Polizia Locale e Carabinieri mentre fanno accesso all'interno dello stabile.

Blitz di Carabinieri e della Polizia Municipale all'alba di oggi (martedì 21 gennaio) nella palazzina ex Enel di via XIX Ottobre a Riccione. All'interno sono stati trovati cinque uomini intenti a bivaccare, di età compresa tra 48 e 69 anni: un fanese, un leccese, un napoletano, un foggiano e un romano, tutti gravati da precedenti penali e di polizia. Il napoletano, il più anziano della compagnia, era anche destinatario di un rintraccio per notifica di pregresse vicende giudiziarie. Sono stati tutti denunciati per invasione di terreni ed edifici. L'ex palazzina era stata adibita dai cinque a dormitorio, con materassi e vari generi di conforto.