Venerd́ 28 Febbraio22:13:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gomme tagliate all'auto del sindaco di Cattolica Gennari

Il primo cittadino: "Gesti che non intimidiscono nessuno". La solidarietà di Confcommercio Rimini

Attualità Cattolica | 14:06 - 21 Gennaio 2020 Il sindaco di Cattolica Mariano Gennari Il sindaco di Cattolica Mariano Gennari.

Il sindaco di Cattolica Mariano Gennari è stato vittima, nei giorni scorsi, di un atto vandalico. Ignoti hanno infatti tagliato le gomme dell'automobile del primo cittadino della Regina, fatti avvenuti nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 gennaio. Non è da escludere che si possa trattare di un atto intimidatorio, ma il sindaco ha commentato: "Gesti che non intimidiscono nessuno, un episodio spiacevole che spero sia ricondotto semplicemente a un balordo".

“Abbiamo appreso con profondo sconcerto del grave atto che ha dovuto subire il sindaco del Comune di Cattolica, Mariano Gennari – ha commentato Gianni Indino, presidente Confcommercio della provincia di Rimini -. Il taglio delle gomme dell’auto del primo cittadino, che sia opera di semplici vandali o di balordi ben più strutturati, va condannato senza esitazioni. Siamo vicini al sindaco Gennari a cui va la nostra solidarietà, in attesa che le indagini facciano il loro corso e che le autorità possano trovare gli autori di questo vile gesto”.

Il gesto dell'ignoto vandalo è stato condannato anche dal sindaco di Gemmano e presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi: "L'atto vandalico del taglio delle gomme dell'auto, dal sapore intimidatorio, subito dal collega sindaco del Comune di Cattolica, Mariano Gennari e' un fatto grave e come tale va condannato da tutta la comunità. Al collega Mariano va tutta la mia solidarietà, certo di interpretare il sentimento di tutta l'assemblea dei Sindaci della Provincia di Rimini. I Sindaci non si fanno intimorire. Siamo tutti insieme vicini al nostro collega Mariano, in attesa che le indagini facciano il loro corso e che le autorità possano trovare gli autori di questo vile gesto".