Sabato 22 Febbraio00:49:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuova scuola Marino Moretti a Poggio Torriana, al via i lavori del secondo stralcio

Previsto un investimento di 500.000 euro, finanziato in gran parte da contributi regionali

Attualità Poggio Torriana | 13:08 - 21 Gennaio 2020 ​​​​​​​Presenti all’inizio dei lavori sindaco, vice sindaco, tecnici comunali e l’assessore regionale Petitti ​​​​​​​Presenti all’inizio dei lavori sindaco, vice sindaco, tecnici comunali e l’assessore regionale Petitti.

Lunedì 20 gennaio sono iniziati i lavori di realizzazione del secondo stralcio della nuova scuola primaria Marino Moretti a Poggio Torriana. La nuova porzione di edificio costerà 500.000 euro: 150.000 dal bilancio del Comune di Poggio Torriana, 350.000 euro da fondi regionali.

Grazie al completamento del secondo stralcio (tempi di realizzazione entro l'apertura dell'anno scolastico 2020-21) verrà realizzata una superficie coperta di ulteriori 390 mq, il plesso scolastico avrà una superficie utile lorda complessiva di 1173 mq. Il nuovo edificio e' interamente realizzato in legno lamellare certificato, con materiali eco-compatibili e un sistema costruttivo a telaio, simile a come è stato realizzato il primo stralcio. Un intervento che ha le più alte certificazioni sulla sicurezza sismica,e le migliori caratteristiche' termiche e acustiche ,tali da garantire  la  migliore  sicurezza e fruibilità degli spazi  degli studenti. 

L'amministrazione comunale di Poggio Torriana in una nota commenta: "L’investimento sulla scuola è un’azione rivolta al futuro della nostra comunità, negli ultimi anni abbiamo impiegato molte risorse in questo ambito, edifici sicuri e accoglienti permettono lo sviluppo sereno dell’attività didattica, ma non solo: edifici progettati con attenzione  permettono di potenziare le attività della scuola, diventando moltiplicatori di occasioni educative. Grazie al proficuo rapporto tra Regione ed il nostro Comune siamo riusciti a garantire strutture scolastiche nuove e di qualità.”