Luned́ 24 Febbraio22:05:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Passaggio di chiavi nell'udicesima zona Fiv, dopo 25 anni la segreteria passa al Club nautico Rimini

La cerimonia simbolica domenica alla festa della Vela a Cesenatico

Attualità Rimini | 10:18 - 21 Gennaio 2020 Il passaggio simbolico delle chiavi della segreteria XI zona Fiv Il passaggio simbolico delle chiavi della segreteria XI zona Fiv.

Nella cornice della festa della Vela di domenica 19 gennaio al museo della Marineria di Cesenatico, fra il presidente del Club nautico Rimini Gianfranco Santolini e il presidente dell’undicesima zona della Federazione italiana vela (Fiv) Manlio De Boni c'è stata la consegna delle chiavi, lo scambio simbolico che sancisce il passaggio della segreteria e del comitato della zona alla nuova riminese nei prestigiosi locali del club, stella d’oro del Coni 2016 e Stella d’oro per meriti sportivi anche per il presidente Santolini nel 2019.

L’undicesima zona Fiv corrisponde alla regione Emilia-Romagna per il mondo della vela ed è l’ente che governa, organizza le regate, prepara istruttori e ufficiali di regata, è garante per la Federazione sul territorio: per questo motivo la scelta del direttivo è premiante per il club nautico Rimini in quanto dopo 25 anni sposta la sede legale sportiva e amministrativa nella città romagnola. Questo è motivo di grande orgoglio per la maggiore centralità riconosciuta alla città di Rimini, alla zona sud della regione e al club e ha così premiato l’attività sportiva, agonistica e istituzionale che il club ha svolto con grande passione negli ultimi anni.

Il comitato dunque avrà a disposizione i locali e la segreteria del club per lo svolgimento delle attività istituzionali, coadiuvati anche da Marco Valcamonici, tesoriere sia del Club Nautico che dell’XI zona Fiv. Presenti all’evento Bonfiglio Mariotti, vicepresidente e Andrea Musone, direttore sportivo Vela, entrambi del CNR.