Giovedý 27 Febbraio17:05:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica e Sigep a Rimini Fiera: nuovo tour elettorale riminese per Salvini

Il leader della Lega attacca: "Da sinistra solo insulti, noi mettiamo energia ed entusiasmo"

Attualità Rimini | 18:53 - 19 Gennaio 2020 Selfie per Matteo Salvini al Sigep di Rimini Selfie per Matteo Salvini al Sigep di Rimini.

Nuovo tour elettorale nel riminese per Matteo Salvini, leader della Lega, impegnato nella campagna elettorale a favore della candidata Lucia Borgonzoni.  "Sanno solo insultare", ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine del primo impegno elettorale a Cattolica, rispondendo agli esponenti del centrosinistra che hanno definito Lucia Borgonzoni una candidata debole e inesperta. "Insultano Lucia perché è donna, insultano la Lega perché è razzista, fascista. Noi governiamo in tantissime regioni italiane da 20 anni", ha aggiunto Salvini. "Di là - ha proseguito - ci sono solo insulti. E quindi domenica prossima il popolo emiliano-romagnolo deciderà fra gli insulti di una sinistra che è qua da 50 anni, e l'energia, l'entusiasmo e le proposte della Lega". Salvini si è soffermato anche sul caso della nave Gregoretti e sul blocco per alcuni giorni dello sbarco dei migranti su di essa trasportati: "Mi mandino a processo, così la decidiamo una volta per tutte se difendere i confini dell'Italia, la sicurezza e l'onore dell'Italia è un crimine oppure un dovere di un buon ministro".  "Non ho più voglia di perder tempo, far perdere tempo agli italiani - ha aggiunto -. Nei tribunali ci sono delinquenti veri da processare. Mi mandino a processo. Trovino un tribunale abbastanza grande perché penso che milioni di italiani vorranno farmi compagnia". Dopo Cattolica, Matteo Salvini si è trasferito a Rimini, al Sigep. Cappello da chef in testa, il segretario della Lega si è fermato ad uno stand, cimentandosi, sotto lo sguardo di un maestro pasticcere e attorniato dai fotografi e da tanti avventori della kermesse, in alcune decorazioni con la pasta di meringa. "Grazie per quello che fate per l'Italia nel mondo - ha detto - buon lavoro, buona impresa".