Venerd́ 07 Agosto03:15:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Bellaria Igea Marina, rimonta vincente sul Novafeltria (3-2)

Bellavista trascina i suoi con una doppietta. Romani para rigore a Zanni, ma non basta

Sport Bellaria Igea Marina | 17:37 - 19 Gennaio 2020 La rosa del Bellaria Igea Marina 2019 2020 La rosa del Bellaria Igea Marina 2019 2020.

Bellaria Igea Marina - Novafeltria 3-2


BELLARIA IGEA MARINA: Mignani, Galassi, Pasolini, Paganelli, Zanotti (13' Righini), Pruccoli; Bellavista, Facondini; Marchini (60' Loi), Zanni, Chiussi (75' Vivo). 
In panchina: Sapucci, Grossi, Fusi, Aruci, Valentini, Tebaldi. 
All. Fusi.
NOVAFELTRIA: Romani, Mahmutaj, Gori, Rinaldi, Bravaccini, Taioli; Mezgour, Piva; Luzzi, Barducci, Sartini (85' Hysa). 
In panchina: Cappella, Bisacchi, Ceccaroni, Crociani, Morciano, Bindi, Valenti, Balducci. 
All. Fabiani.

ARBITRO: Carlini di Cesena (Assistenti: Alemani di Forlì e Corbelli di Rimini).
RETI: 14' Luzzi, 36' Bellavista, 57' Barducci, 77' Facondini, 93' Bellavista. 
NOTE: espulsi Gori all'84' per doppia ammonizione e Fabiani (all. Novafeltria) al 93' per proteste. Ammonito Righini. Angoli 5-4, recupero 3'+ 3'.

BELLARIA IGEA MARINA. Colpaccio salvezza del Bellaria Igea Marina, che vince lo scontro diretto con il Novafeltria in rimonta, conquistando i tre punti grazie alla doppietta di Bellavista. Passo indietro per i gialloblu di Fabiani, che hanno palesato incertezze difensive e anche un vistoso calo fisico nell'ultima parte della gara, conclusa in inferiorità numerica per l'espulsione di Paolo Gori. C'è ancora molto da lavorare in casa Novafeltria e la corsa alla salvezza si complica sempre di più. Eppure la prima parte di gara con il Bellaria Igea Marina era stata confortante: dopo una deviazione di Romani su Bellavista, lesto a rubare palla a Taioli (7'), al 14' sponda di Mezgour per Luzzi che affonda sulla destra, entra in area e infila sul palo lontano con un preciso diagonale. Tre minuti dopo ancora Mezgour sontuoso rifinitore in verticale per Barducci, che calcia su Mignani in uscita. Al 29' il portiere ex Rimini si oppone al tiro a giro di Sartini destinato a insaccarsi suil secondo palo. Il forcing del Novafeltria non porta al raddoppio, così al 36' arriva la beffa per i gialloblu: verticalizzazione di Zanni per il solito Bellavista, che infila con un diagonale alla sinistra di Romani. Il portiere ospite è decisivo al 40': mani in area Novafeltria del difensore Taioli, dagli undici metri Zanni ha la possibilità di portare in vantaggio il Bellaria Igea Marina, ma si fa deviare il tiro dall'estremo difensore ex Tropical Coriano. Ripresa piuttosto vivace con occasioni da entrambe le parti: subito pericolosi Bellavista e Sartini, al 57' Mezgour di testa serve Barducci per il raddoppio ospite. Al 67' Bellavista calcia dal limite, palla di poco alta. Stessa sorte per la conclusione di Luzzi al 69', dopo un pregevole controllo di petto in area. Al 75' Zanni sbaglia un rigore in movimento, calciando alto da ottima posizione l'assist rasoterra di Galassi dalla destra. Due minuti dopo il Bellaria Igea Marina trova il 2-2 con un tiro di Facondini dal vertice destro dell'area, che incrocia sul secondo palo, con qualche responsabilità di Romani. Il Novafeltria rimane in dieci e affonda nel recupero: Vivo in area serve il taglio di Bellavista che con un preciso diagonale supera Romani per la terza volta.