Sabato 22 Febbraio05:02:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C femminile, la Banca di San Marino piega Savignano 3-0

Dopo il ko di Cattolica, la squadra di Renzi offre una buona prova complessiva di squadra

Sport Repubblica San Marino | 08:57 - 19 Gennaio 2020 Successo della Banca di San Marino contro il Savignano Successo della Banca di San Marino contro il Savignano.


Dopo la brutta prestazione di Cattolica, la Banca di San Marino è brava a reagire e porta a casa l’intera posta nel match di sabato sera al Pala Casadei contro l’Fs Progetti (3-0, parziali: 25/22 26/24 25/18).

Le ragazze di coach Renzi soffrono spesso in ricezione ma sono brave a restare sempre in partita. Comunque, discreta prova complessiva di tutta la squadra con la palleggiatrice Piscaglia capace di mettere in azione a turno Parenti, Fiorucci e Magi che hanno portato punti importanti in diversi momenti del match.

A inizio partita la Banca di San Marino approfitta di una partenza molto fallosa delle avversarie (6/1 e primo time-out ospite). Si gioca su ritmi bassi e Savignano rientra sul 16 pari. Le padrone di casa provano ancora ad allungare (19/16) ma il team ospite opera il contro break (19/19). Si arriva sul 23/22 quando un errore in battuta del Savignano regala il 24/22 alle titane che, dopo un paio di belle difese con Fiorucci, chiudono grazie a un pallonetto di Sara Pasolini (25/22). Il secondo set inizia come il primo (5/0 e time-out ospite). Savignano si rimette in carreggiata con una serie di buone battute (accompagnate da tre ace) di Pasi, subentrata dalla panchina (8/6). Il pareggio arriva sul 9/9. Come nel primo set, San Marino produce un nuovo allungo (13/9) e, come nel primo set, le avversarie tornano ad impattare (13/13). La partita procede a strappi. Sul 24 a 21 la Banca di San Marino sciupa tre occasioni (24/24) prima di chiudere 26/24 grazie a un errore in battuta e a un Ace di Fiorucci. La terza frazione di gioco è combattuta fin dai primi scambi. Fiorucci e Stimac siglano complessivamente 8 dei primi 11 punti della squadra, il resto sono “regali” delle ospiti. E, in effetti, il gioco è piuttosto falloso da una parte e dall’altra. Sul 21/18, si alza dalla panchina la centrale Muraccini che piazza subito due ace (23/18) e mette in costante apprensione la ricezione avversaria. E’ un attacco della capitana Parenti a fermare il tabellone sul 25/18.

Il tabellino
Banca di San Marino Fse  - Progetti Savignano 3-0
BANCA DI SAN MARINO: Parenti 7, Stimac 7, Fiorucci 15, Magi 7, Sara Pasolini 7, Piscaglia 6, Ridolfi (L1), Tura, Zagrodna, Alice Pasolini (L2), Muraccini 2. N.E.: Mattei, Simoncini. All. Wilson Renzi.
CLASSIFICA. Retina Cattolica 29, Gut Chemical Bellaria 28, Budrio 22, Massavolley 22, Acsi Ravenna 20, My Mech Cervia 20, Claus Forlì 17, Banca di San Marino 17, Fse Progetti Savignano 13, Helyos Riccione 12, Flamigni San Martino in Strada 9, Avia Nuova Punta Marina 7, Teodora Ravenna 0.
PROSSIMO TURNO (13^ giornata). Sabato 25 gennaio ore 18 a Ravenna: Teodora - Banca di San Marino.