Sabato 22 Febbraio00:39:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni regionali: ministro Elena Bonetti a Riccione all'incontro della Lista Bonaccini Presidente

Erano presenti i candidati Ilia Varo e Kristian Gianfreda, nonché il vicesindaco di Rimini Lisi

Attualità Rimini | 17:18 - 18 Gennaio 2020 Da sinistra Ilia Varo, Kristian Gianfreda, Elena Bonetti e Gloria Lisi Da sinistra Ilia Varo, Kristian Gianfreda, Elena Bonetti e Gloria Lisi.

Nota stampa a cura della lista Bonaccini Presidente.

Doppio appuntamento organizzato da Lista Bonaccini Presidente Circoscrizione elettorale di Rimini per la giornata di oggi sabato 18 gennaio con la Ministra Elena Bonetti.  Nel primo pomeriggio la Ministra ha parlato a Riccione di “Asili nido come servizio universale gratuito”.
Erano presenti i candidati della Lista Bonaccini Presidente Ilia Varo e Kristian Gianfreda. Ospite dell’incontro aperto da Sergio Pizzolante, anche il vicesindaco del Comune di Rimini, Gloria Lisi.
 
La Bonetti ha dichiarato il suo sostegno alla proposta di Stefano Bonaccini che ha l'obiettivo di arrivare agli asili nido gratuiti ed ha elogiato la sforzo già fatto di ridurlo dal 50 al 30 o 20 % a seconda del reddito familiare.
 
La Ministra ha inoltre elogiato la Regione ed ha esposto il progetto del governo affinché in un rapporto fecondo con l’amministrazione locale si possa arrivare a breve agli asili nido gratuito per tutti, come sostegno alle famiglie, alla donna e alle imprese.
 
La ministra Bonetti si è dichiarata inoltre sorpresa della critica sollevata dall'amministrazione comunale di Riccione sulla proposta del presidente Bonaccini, definita “sovietica”. E ha aggiunto che questa polemica la induce a ritenere che l'amministrazione di Riccione sia contenta di far pagare ad ogni famiglia media oltre 400 euro al mese per gli asili pubblici e 500 per quelli privati.
 
“Il progetto della nostra lista è di mettere al centro la famiglia”, hanno detto Kristian Gianfreda e Ilaria Varo.
 
 “Sono orgogliosa di essere a sostegno del progetto Lista Bonaccini Presidente – ha detto la Ministra Bonetti - Parlare di educazione dai primi giorni di vita significa investire nel futuro”.
Dopo Riccione la ministra Bonetti ha fatto visita alla Casa S. Anna di Rimini (Casa per mamme in difficoltà) e all’Associazione Papa Giovanni XXIII, infine alle 17.30 ha incontrato le associazioni di volontariato riminese impegnate nel sociale presso il Centro per le Famiglie di Rimini.