Venerdý 28 Febbraio18:38:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Abusi sessuali sulla compagna e la figlia minorenne: arrestato 49enne a Cattolica

L'uomo, rumeno, è stato allontanato dal domicilio domestico a seguito di provvedimento del gip

Cronaca Cattolica | 14:00 - 18 Gennaio 2020 Pattuglia dei Carabinieri di Riccione (foto di repertorio) Pattuglia dei Carabinieri di Riccione (foto di repertorio).

Un 49enne di origine rumena, residente a Cattolica da anni, è stato arrestato ed è indagato per violenza sessuale aggravata, minacce e maltrattamenti. Secondo quanto ricostruito dalla Procura di Rimini, nelle indagini coordinate dal Sostituto Procuratore Davide Ercolani, l'uomo ha violentato ripetutamente la compagna per mesi, l'ha portata a prostituirsi a Rimini, l'ha minacciata, picchiata e insultata. Ma anche la figlia minore dell'uomo è stata oggetto di attenzioni sessuali. Le indagini proseguono, nel contempo però il gip Adriana Cosenza ha disposto l'allontamento dell'indagato dal domicilio domestico. Un'ordinanza in merito è stata notificata dai Carabinieri di Cattolica al 49enne.