Venerdý 28 Febbraio22:44:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Donna denuncia il compagno: "Maltratta me e mio figlio". L'uomo trovato con droga e arrestato

In manette è finito un 43enne di Taranto, nei guai anche un 42enne di Caserta, ritenuto il fornitore di droga

Cronaca Rimini | 15:48 - 17 Gennaio 2020 Auto della Polizia (foto di repertorio) Auto della Polizia (foto di repertorio).

Una 38enne di Catania denuncia i maltrattamenti subiti da lei e dal figlio ad opera del compagno: quest'ultimo, un 43enne di Taranto, finisce in manette dopo essere stato trovato in possesso di droga e materiale per il confezionamento delle dosi. La squadra Volante, sotto la guida del neo dirigente Marta Poeti, è intervenuta ieri (giovedì 16 gennaio) in un'abitazione di Rimini, a seguito della chiamata della donna, che ha denunciato l'ennesimo episodio di violenza e vessazioni subite da lei e dal figlio 15enne. La Polizia, nel corso dell'intervento, ha rinvenuto della droga e materiale per il suo confezionamento. Il 43enne, che ha opposto resistenza agli agenti, è stato arrestato. Stessa sorte per un 42enne casertano: l'uomo, secondo gli inquirenti, è considerato il fornitore del tarantino. Risulta così indagato per detenzione di droga ai fini di spaccio, oltre che per ricettazione.