Martedý 31 Marzo14:00:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meteo Rimini: venerdì con nebbia e smog, poi la pioggia. Neve attesa nell'entroterra

Tra sabato sera e domenica mattina la neve scenderà a quote medie sulla collina

Attualità Rimini | 15:59 - 16 Gennaio 2020 Meteo Rimini: venerdì con nebbia e smog, poi la pioggia. Neve attesa nell'entroterra

Maltempo in arrivo nella Provincia di Rimini. Dopo un venerdì caratterizzato dalla nebbia in pianura e costa e da nuvole sull'Appennino, sabato ci sarà il ritorno della pioggia, con nevicate a quota mille metri. Quota neve che scenderà tra la serata e la notte, fino ai 500-600 metri della mattina di domenica 19 gennaio. Temperature in progressivo calo e gelate nella mattinata di martedì, quando il sole però tornerà a splendere. 

Previsioni week-end per Rimini e provincia
a cura di www.centrometeoemiliaromagna.com


Venerdì 17 Gennaio 2020


Stato del cielo: uggioso su pianure e coste, interessate da foschie dense in prima mattinata e da nubi basse successivamente. Cielo molto nuvoloso in Appennino.
Precipitazioni: assenti.
Temperature: in aumento, con valori minimi compresi fra 0° e +4°, massime fino a +10°/+12° in collina, non oltre +7°/+9° sulle zone pianeggianti e costiere.
Venti: assenti fra mattino e pomeriggio, con attivazione del Libeccio da Sud-Ovest a partire dalla sera.
Mare: calmo.
Attendibilità: molto alta.


Sabato 18 Gennaio


Stato del cielo: coperto su tutto il territorio.
Precipitazioni: torna a piovere. Rovesci di pioggia localmente moderati attesi in mattinata. Pausa asciutta nel corso del pomeriggio, con nuove precipitazioni in ingresso dal mare in seconda serata.
*Nevicate* oltre 1000/1200 metri fra mattino e pomeriggio, fiocchi bianchi fino a 700-800 metri in serata/nottata.
Temperature: stazionarie, con valori minimi compresi fra +2° e +6°, massime comprese fra +4° e +9°.
Venti: deboli-moderati di Maestrale da Nord-Ovest.
Mare: da poco mosso a mosso.
Attendibilità: alta.


Domenica 19 Gennaio


Stato del cielo: coperto su tutto il territorio.
Precipitazioni: moderate a ridosso delle zone montuose, ove insisteranno per buona parte della giornata. Fenomeni deboli e più sparsi, perlopiù fra notte e mattino, su pianure e coste.
*Nevicate* fino a quote medie: attesi fiocchi bianchi fino a 500-600 metri, con accumulo oltre 700m.
Temperature: in calo, con valori minimi compresi fra -1° e +5°, massime comprese fra i +4° dell’entroterra e i +7°/+8° della fascia costiera.
Venti: moderati, con alternanza fra Maestrale da Nord-Ovest e Bora da Nord-Est.
Mare: mosso.
Attendibilità: media.

Linea di tendenza: la nuova settimana inizia sotto la residua influenza del peggioramento occorso nel fine settimana. Nel corso di Lunedì 20 deboli nevicate a ridosso dell’Alta Valmarecchia oltre i 600 metri, tempo stabile su pianura e costa del riminese. Temperature in ulteriore calo.
Per la giornata di Martedì 21 atteso un miglioramento più ampio, con cielo poco nuvoloso ed assenza di piogge: da segnalare possibili gelate mattutine.

Ulteriori aggiornamenti sempre disponibili su www.centrometeoemiliaromagna.com
Segui Centro Meteo Emilia Romagna su Facebook e Ibstagram