Venerd́ 28 Febbraio15:54:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Incendio devasta azienda di pelletteria di Cesena, sul posto anche pompieri da Rimini

Sono stati 23 gli uomini impiegati nello spegnimento delle fiamme, operazioni durate una decina d'ore

Cronaca Rimini | 13:39 - 14 Gennaio 2020 Vigili del fuoco in azione (foto di repertorio) Vigili del fuoco in azione (foto di repertorio).

Un grosso incendio è scoppiato ieri sera alle 19.30 (lunedì 13 gennaio) a San Carlo di Cesena, nello stabilimento Campomaggi & Caterina Lucchi, azienda fondata 37 anni fa ai vertici nel campo della pelletteria e accessori di moda. Sul posto 23 uomini dei Vigili del Fuoco, alcuni dei quali provenienti dal Comando di Rimini, e undici mezzi. La maggior parte della fiamme, che hanno devastato la parte centrale di una struttura adibita a deposito e magazzino, sono state spente all'alba, ma in seguito una quindicina di uomini sono rimasti sul posto per evitare focolai e per evitare crolli. I danni, ancora da quantificare, sono ingentissimi, ma fortunatamente le fiamme non si sono propagate a uffici, stabilimento produttivo e mensa. Al momento è esclusa la causa dolosa del rogo. Per i rilievi intervenuti Carabinieri e Polizia.