Lunedý 27 Gennaio17:23:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Verucchio, 18enne sorpreso a spacciare in piazza: aveva mezzo chilo di marijuana

Il giovane è stato condannato a un anno e dieci mesi di reclusione e euro 4.000 di multa, con pena sospesa

Cronaca Verucchio | 15:35 - 13 Gennaio 2020 La droga è stata sequestrata mentre per il giovane sono scattate le manette La droga è stata sequestrata mentre per il giovane sono scattate le manette.

Appena 18enne, già beccato a spacciare: è accaduto a Villa Verucchio dove, in via Aldo Moro, i carabinieri della Stazione di San Leo hanno notato il giovane aggirarsi con fare sospetto. I militari hanno così deciso di controllare, e, una volta intervenuti, hanno trovato nelle mani del giovane una busta di cellophane trasparente contenente qualche grammo di sostanza stupefacente pronta per la vendita. Tuttavia accanto a lui si trovava una scatola di cartone, all’interno della quale i carabinieri hanno trovato circa mezzo chilo di marijuana, 500 grammi, in dosi pronte per essere vendute, oltre che a materiale per il confezionamento delle dosi. Tutta la droga è stata sequestrata mentre per il giovane sono scattate le manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Sottoposto a processo, a seguito della richiesta di patteggiamento da parte del difensore, è stato condannato ad una pena di un anno e dieci mesi di reclusione e 4.000 euro di multa, con pena sospesa.