Martedý 28 Gennaio05:14:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I cicloturisti dell'hotel Dory e Suite di Riccione donano oltre 11.000 euro a Save The Children

L'idea è della guida ciclistica Andrea Gennari, fondatore del circuito Italy Bike Hotel

Attualità Riccione | 07:23 - 12 Gennaio 2020 1.510 ciclisti che hanno percorso 752.700 km hanno donato un centesimo di euro per ogni chilometro 1.510 ciclisti che hanno percorso 752.700 km hanno donato un centesimo di euro per ogni chilometro.

Ogni anno, da marzo a novembre, ciclisti da tutto il mondo preferiscono Riccione e le strade del suo entroterra per allenare le gambe, trascorrere una vacanza tra sport e relax, percorrendo in media dai 400 ai 500 km settimanali sulle due ruote. Sudore, fatica, ma anche tanti sorrisi e momenti di condivisione finora finalizzati all'appagamento personale e all'allenamento sportivo.
 
Finchè Andrea Gennari, una guida ciclistica dell'Hotel Dory&Suite - storico bike hotel di Riccione nonché fondatore del circuito Italy bike Hotel - non ha pensato di dare un senso più profondo al tempo trascorso sui pedali. «Perché non proporre ai cicloturisti di donare 1 centesimo di euro per ogni km pedalato con noi?» Nasce così l'iniziativa #Rideforasmile condivisa con Save The Children.

A fine stagione, oltre 1.500 clienti hanno pedalato per 752.700 km - pari a 19 giri attorno la circonferenza della Terra o il percorso effettuato per due volte la distanza Terra-luna - e donato 7.527,00 euro contribuendo a sostenere le iniziative di Save The Children.

A supporto di questo progetto, l'Hotel Dory&Suite ha inoltre realizzato delle maglie da ciclista, tematizzate con l'iniziativa, in collaborazione con Pissei, trovando nello storico partner commerciale un alleato subito disponibile a sostenere il progetto #Rideforasmile. L'Hotel Dory&Suite e Pissei hanno contribuito con 1.500 euro a testa per fornire le maglie ad un prezzo agevolato ai clienti cicloturisti. Tutto il ricavato dalla vendita, di 3.633,00 euro, è stato poi devoluto alla Onlus, per un totale quindi, tra maglie e donazioni, di 11.160,00 euro.
 
Con questa somma, l'Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro potrà ad esempio garantire a oltre 1.800 neomamme e ai loro bambini un kit nascita per affrontare il parto in sicurezza, oppure vaccinare oltre 800 bambini tra i più deboli e indifesi con vaccini salvavita contro malattie come morbillo, tubercolosi, epatite e poliomielite; oppure assicurare un trattamento di circa 20 giorni a base di latte terapeutico, uno dei principali interventi salvavita, a oltre 350 bambini gravemente malnutriti regalare a 600 bambini che vivono nelle aree più isolate e povere del mondo un kit scolastico completo di zaino, temperino, gomma, quaderni, libri da disegno, matite, penna e inchiostro, infine installare a oltre 250 famiglie un filtro per disporre di acqua pulita e potabile
 
A seguito dell'inaspettato successo del progetto, l'Hotel Dory&Suite ha deciso di estendere l'iniziativa al consorzio Italy Bike Hotel di cui fa parte, con oltre 70 hotel specializzati nell'accoglienza di ciclisti e cicloturisti. L'augurio è che in tanti decidano di aderire a questo progetto, raggiungendo insieme risultati importanti e cambiando il valore dell'ospitalità, finalizzandola a un bene consapevole e solidale. Un obiettivo raggiungibile? Raccogliere nel 2020 almeno 100.000 euro.