Lunedì 06 Aprile14:18:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il ladro delle offerte colpisce ancora: al bar Tartarughino ruba i soldi per i bimbi malati

L'ipotesi è che a Viserba abbia agito l'uomo che ha già colpito al Caffè Commercio e al Caffè Il borgo

Cronaca Rimini | 17:53 - 11 Gennaio 2020 Ladro in azione al Tartarughino di Viserba Ladro in azione al Tartarughino di Viserba.

E' presumibilmente lo stesso uomo che ha colpito a dicembre al Caffè Commercio di Rimini e qualche giorno fa al Caffè il Borgo di San Giuliano: l'ignoto "predone" è entrato in azione anche nel bar-caffetteria "Tartarughino" in via John Lennon a Viserba. In questo caso ha portato via una cassettina contenente i soldi destinati ai bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infermi: una ventina-trentina di euro, le offerte degli ultimi due mesi, secondo quanto riferito dal titolare Filippo Berni. Il ladro, che in genere si finge cliente e poi colpisce, utilizzando una scusa per distrarre il barista, avrebbe agito di pomeriggio, presumibilmente di mercoledì, secondo quanto dichiarato dallo stesso Berni: nel turno pomeridiano infatti c'è solo un barista al bancone. "Dovrebbe essere l'uomo che con un ragazzino ha prima ordinato due caffè, poi è uscito in fretta e furia: purtroppo ci siamo accorti della sparizione del denaro solo la sera, durante le operazioni di pulizia", racconta il titolare del Tartarughino. Le telecamere del locale hanno ripreso però sicuramente il responsabile. "Lunedì rientrerà il tecnico e avremo a disposizione le immagini", precisa Berni.