Mercoledý 28 Ottobre08:41:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torna lo PsicoBar a Rimini, incontri di psicologia al circolo Milleluci

Condotti da Isa Gerlini avranno come temi i social, l'odio e la violenza, la realtà

Eventi Rimini | 09:42 - 10 Gennaio 2020 Foto da Facebook Foto da Facebook.

Isa Gerlini condurrà i prossimi tre incontri dello Psicobar al circolo Milleluci di Rimini, in programma martedì 14 e 21 gennaio alle 21. Nel primo appuntamento sarà trattato il terma della vergogna nella società dei like con Roberta Calvi, psicologa e sessuologa, nel secondo di come e quando l'odio diventa violenza con Maura Gaudenzi, psicologa e psicoterapeuta. La rassegna termina mercoledì 29 gennaio con le passioni e la scoperta della realtà, in compagnia di Dalmazio Rossi, docente di filosofia. L'ingresso è libero con consumazione obbligatoria.

"Passioni, sentimenti, affetti, emozioni rappresentano da sempre il fondamento delle vicende e delle relazioni umane - spiega Isa Gerlini. - Nel mondo contemporaneo i confini dell’esperienza soggettiva, intesi come discriminante tra mondo interno ed esterno, sono spesso stravolti da vissuti amplificati, da capacità percettive mutate, dall'impossibilità di accettare lo scarto fisiologico e naturale fra l'Io e il suo Ideale. Studi sociologici ci confermano che il mutamento dell’interpretazione e della espressione delle emozioni è andato di pari passo con le trasformazioni socio-economiche e culturali della modernità. La clinica psicologica ha preso atto che emozioni complesse come la vergogna, la speranza, la paura e anche la felicità si sono trasformate, sono diventate affetti proteiformi ammalati di onnipotenza, che usano il corpo non più come oggetto/soggetto, ma come ipersoggetto delegato a parlare per noi. Nel settimo appuntamento annuale con lo Psicobar cercheremo di affrontare questa complessa tematica attraverso il dialogo e la riflessione comune con esperti nel campo".