Lunedì 06 Aprile14:02:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovanni Luisè e il rabbino Meir Caro guide d'eccezione alla mostra "Ma che razza di stampa"

Appuntamento giovedì alle 15.30 al museo della Città di Rimini

Eventi Rimini | 14:35 - 08 Gennaio 2020 L'ingresso del Museo della Città di Rimini L'ingresso del Museo della Città di Rimini.

Giovedì 9 gennaio alle ore 15.30 nella sala degli Arazzi del museo della Città di Rimini la sezione locale di Italia Nostra promuove la visita guidata della mostra “Ma che razza di stampa”, in collaborazione con il curatore, l'istrionico e raffinato editore antiquario Giovanni Luisè, con il rabbino di Ferrara Luciano Meir Caro, oguida d’eccezione ai materiali che, a 81 anni dalla promulgazione delle amare leggi razziali, raccontano quell’infausto periodo che veicolò l’avvio della persecuzione razziale in Italia sarà .

Questo evento si inserisce in un percorso che ha visto Italia Nostra Rimini protagonista di una serie di iniziative volte alla condivisione e alla divulgazione di una parte della storia della nostra città, quella che vide protagonista la comunità ebraica da sempre presente e attiva nella nostra zona. Iniziative che hanno portato alla riesumazione di un’importante epigrafe ebraica datata 1510 che attesta la presenza di una sinagoga a Rimini in quel periodo, esposta oggi nel percorso cinquecentesco del museo comunale di Rimini.