Lunedì 06 Aprile13:42:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, si espande la rete delle piste ciclabili: ecco i nuovi tratti per oltre 12 chilometri

Dai 117 km di piste ciclabili misurati a fine 2019, si arriverà infatti ad almeno 129km circa

Attualità Rimini | 15:02 - 07 Gennaio 2020 Pista ciclabile Pista ciclabile.

Il 2020 porterà con sé una rete di piste ciclabili e ciclopedonali sempre più estesa. Si incrementerà di oltre dodici chilometri il prossimo anno il computo complessivo dei percorsi dedicati a bici e pedoni nel territorio comunale grazie ai progetti in fase di conclusione o al via nel 2020. Dai 117 km di piste ciclabili misurati a fine 2019, si arriverà infatti ad almeno 129km circa, grazie in particolare a cinque interventi che andranno ad integrarsi con le opere già realizzati e ai diversi progetti in cantiere per uno sviluppo sempre più robusto della mobilità sostenibile nel nostro territorio. 
Il primo step si avrà in aprile, quando si completeranno i lavori per la realizzazione di due importanti collegamenti ciclabili, il tratto su via Coletti a San Giuliano e il percorso su via Coriano (per complessivi tre chilometri). In primavera scatterà invece un altro importante intervento su un asse viario fondamentale per la città, quello di via Roma; in contemporanea si procederà con il completamento degli itinerari ciclabili della bicipolitana su via Coletti a Rivabella e alla Grotta Rossa. A fine gennaio partiranno i lavori anche per la riqualificazione del lungomare nord.
 
VIA COLETTI Si concluderanno in aprile i lavori per la realizzazione e rifunzionalizzazione del percorso ciclabile protetto su Via Coletti a San Giuliano. Il progetto vede la realizzazione di un percorso ciclabile protetto e rialzato e di oltre 900 metri sul lato monte di Via Coletti, tra il ponte sul Deviatore Marecchia e il ponte della Resistenza. Inoltre si interverrà con l’adeguamento delle fermate del trasporto pubblico locale oltre alla realizzazione di una serie organica di interventi che andranno a migliorare la sicurezza stradale. L’intervento, incluso nell'itinerario della Ciclovia Adriatica della Rete delle Ciclovie Regionali, prevede un investimento di circa 450 mila euro, finanziato per 200.000 euro dalla Regione Emilia Romagna. 
L’avvio dei lavori del percorso ciclabile sul tratto di Rivabella è previsto invece per maggio 2020.

VIA CORIANO E’ prevista sempre per aprile 2020 la conclusione dei lavori della pista ciclabile su via Coriano, finanziati attraverso il collegato ambientale. Il percorso ciclopedonale in sede propria in corso di realizzazione procede a fianco della strada esistente nel tratto che va dalla statale 16 fino a Villaggio San Martino, un nucleo dove vivono 200 famiglie. L'infrastruttura riveste una notevole importanza anche per la molteplicità di attività industriali ed esercizi pubblici, anche di grandi dimensioni che si trovano nei dintorni. Entro fine marzo 2020 sarà invece approvato il progetto definitivo ed esecutivo per la rifunzionalizzazione dell'asse consolare portante di penetrazione al centro storico della città (via Flaminia), pronta per febbraio 2021.

VIA ROMA Inizieranno tra fine maggio e inizio giugno gli interventi per la nuova infrastruttura ciclabile che collegherà lungo l’asse via Roma – Ugo Bassi – Settembrini la stazione ferroviaria all’ospedale. Oltre 2.5 km (2.710 metri) realizzati in sede propria che oltre connettere i due poli si integreranno con percorsi ciclabili esistenti e in fase di progettazione per favorire il collegamento da monte verso il centro città e la marina e per connettere la zona sud e la zona nord di Rimini della città. Il tratto, per il quale è previsto un investimento di 700.000 euro finanziato attraverso il Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014-2020, andrà a collegare poli come il Centro Storico, la Stazione FS e Bike Park, il Centro Studi, l’Ospedale, il MetroMare, una Scuola Primaria ed una Scuola per l’Infanzia, il Mercato Ambulante settimanale ed il Mercato Coperto.  La nuova pista ciclabile, che sarà consegnata per febbraio 2021, sarà bidirezionale in sede propria e correrà sul lato mare di via Roma - via Ugo Bassi - via Settembrini. Durante l’intero periodo dei lavori, che si concluderanno a febbraio 2021.
 
ALTRI TRATTI DELLA BICIPOLITANA A gennaio partono i lavori di riqualificazione del lungomare nord - che prevedono anche la realizzazione di oltre 6km di percorso ciclabile - mentre scatteranno a maggio 2020 i lavori per il potenziamento e completamento di altri itinerari ciclabili della bicipolitana, che porteranno alla realizzazione di ulteriori 2.5 km di percorsi ciclopedonali.  Si tratta del completamento del percorso ciclabile su via Coletti a Rivabella e del collegamento con Stazione FS di Rimini; del percorso ciclopedonale nella zona Grotta Rossa, che potrà favorire la mobilità ciclabile e pedonale verso il centro città dei residenti del quartiere, connettendosi al sottopasso ciclopedonale in prossimità della rotatoria con via della Fiera di prossima realizzazione. Questi interventi nel complesso prevedono un investimento di circa 877mila euro finanziato dalla Regione per circa 614mila nell’ambito del Por-fesr 2014-2020.
 
“Questa serie di progetti ci consente di fare un ulteriore salto di qualità nell’offerta di infrastrutture dedicate alla mobilità sostenibile, sulle quali l’Amministrazione negli ultimi anni ha investito con forza – commenta l’assessore alla mobilità Roberta Frisoni – Tanti passi avanti sono stati fatti dal 2015, quando la rete di percorsi a disposizione della città era di 86km. Non si tratta solo di numeri, ma della concretizzazione di un’idea di città integrata e collegata, attraverso le strategie definite nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) e che mira a completare la ricucitura tra le zone a mare e a monte della statale, a nord e a sud. Nel 2020 proseguiremo quindi nell’integrazione dei tanti progetti in campo per una rete ciclabile sempre più vasta e soprattutto funzionale”.