Lunedì 27 Gennaio16:12:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

DIRETTA TESTUALE Calcio C Rimini - Feralpisalò LIVE 21esima giornata

Il Rimini esordisce nel 2020 con una vittoria a spese della Feralpisalò: primo hurrà per mister Colella

Sport Rimini | 12:19 - 12 Gennaio 2020 Diretta testuale 21esima giornata Rimini - Feralpisalò Diretta testuale 21esima giornata Rimini - Feralpisalò.

RISULTATO: 2-1 (finale)

RIMINI (3-4-2-1)
Sala; Ferrani (32' st Pari), De Vito, Paramatti; Finizio, Agnello, Montanari, Silvestro (27' st Messina); Cigliano, Letizia (31' st Ventola); Mendicino (17' st Gerardi).
In panchina: Santopadre, Picascia, Mancini, Oliana, Arlotti, Petrovic, Lionetti.
All. Colella
FERALPISALO' (4-3-2-1)
Liverani; Eleuteri, Rinaldi (21' st Libera), Giani, Mordini (27' st Eguelfi); Magnino, Carraro, Altobelli (21' st Bertoli); Scarsella, Guidetti (35' st Pesce); Caracciolo.
In panchina: Spezia, Altare
All. Sottili

ARBITRO: Giordano di Novara (assistenti Meocci di Siena e Trischitta di Messina)
RETI: 18' pt Letizia (rig), 38' pt Caracciolo (rig), 13' st Montanari
NOTE: spettatori 1.623 (paganti 430, abbonati 1.123). Ammoniti Agnello, Carraro, Letizia, Ferrani

STATISTICHE
Tra sciopero e pausa programmata, la serie C torna in campo oggi dopo la sosta invernale più lunga che si ricordi in tempi recenti. Al Romeo Neri arriva la FeralpiSalò, formazione di rango in piena zona playoff (7° posto) anche se in leggera flessione prima del maxi stop pre e post natalizio. I gardesani infatti non vincono da 4 turni (2 pareggi in casa e 2 ko esterni), esattamente dallo scorso 17 novembre quando si imposero in casa sul forte Padova.  Lontano dal campo di casa, la FeralpiSalò è una squadra capace di tutto come dimostra il suo ruolino fatto di 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. In perfetto equilibrio il bilancio dei gol: 22 segnati, altrettanti quelli subiti.
Come noto, ben diversa la situazione dei biancorossi, ultimi in classifica, reduci da 6 sconfitte consecutive e sempre alla ricerca dei primi punti sotto la guida tecnica di mister Colella (4 ko in altrettante gare sulla panchina del Rimini). Curiosità: il Rimini non inaugura l’anno solare con una vittoria tra i professionisti dal 7 gennaio 2006, in serie B, quando un gran gol di Gianluca Di Giulio inchiodò l’Albinoleffe.
Rimini-FeralpiSalò vanta un solo precedente che risale al girone di ritorno dello scorso campionato quando i verdeblù ospiti si imposero 1-3 col minimo sforzo, grazie al gol di Maiorino (con la gentile collaborazione del portiere biancorosso Nava), al rigore di Caracciolo e all’immancabile gol dell’ex Mattia Marchi. Per il Rimini a segno dal dischetto Antonio Palma, oggi assente per squalifica.


1' fischio d'inizio. Rimini in campo senza quota under.
1' subito ammonito Agnello (entratar su Altobelli), al suo primo minuto di gioco dopo circa un anno senza partite ufficiali.
8' percussione centrale di Letizia, si chiude la difesa ospite e sulla corta respinta ci prova Cigliano da fuori, sinistro alto sulla traversa
14' bella manovra biancorossa, palla in fascia a Finizio, cross sul secondo palo e Letizia colpisce di testa impegnando severamente Liverani. Palla gol davvero importante.
17' rigore per il Rimini! fallo di Carraro sullo sgusciante Letizia.
18' GOL DEL RIMINIIIIIIIIIIII!!!! LETIZIA!!!!! Il nuovo trequartista biancorosso batte perfettamente il rigore con un rasoterra alla destra di Liverani.
19' ancora Letizia, servito da Cigliano, entra in area da sinistra e conclude centralmente.
30' sempre Letizia da sinistra, stavolta il cross corto non produce pericoli alla Feralpi.
31' clamorosa palla gol per la Feralpi: cross di Eleuteri da destra, tutto solo Scarsella di testa mette fuori davanti a Sala.
35' ripartenza bruciata dai biancorossi con Letizia che non dà palla a sinistra per Mendicino.
37' rigore per la Feralpi per fallo di De Vito su Scarsella.
38' gol della Feralpi, trasforma Caracciolo con un destro centrale potente
47' dopo due minuti di recupero, squadre negli spogliatoi. 

1' partiti con la ripresa
3' ammonito Letizia per fallo di mano (apparso involontario)
4' altra grossa occasione fallita da Scarsella tutto solo davanti a Sala.
5' ancora Scarsella liberato da Caracciolo, sinistro svirgolato e palla fuori. In difficoltà i tre centrali difensivi del Rimini.
8' mischia clamorosa in area lombarda, la palla finisce a Letizia il cui tiro affrettato di sinistro termina a lato.
13' GOL DEL RIMINI!!!!! MONTANARI!!!!!!!!!! Cross da destra di Finizio, il pallone sfila su Letizia che porge all'indietro per l'accorrente Montanari, piatto ben indirizzato sul palo lungo e nulla da fare per Liverani
16' ennesimo pericolo procurato da Scarsella, stavolta cun un sinistro dal limite sfiorato da Sala in angolo
17' sostituzione Rimini: esce Mendicino, entra Gerardi
21' sostituzioni Feralpi: esce Altobelli, entra Bertoli, esce Rinaldi, entra Libera
24' grande ripartenza biancorossa in superiorità numerica ma Montanari preferisce andare al tiro da fuori, rasoterra a lato
25' ammonito Ferrani
27' sostituzione Rmini: esce Silvestro, entra Messina (all'esordio stagionale)
27' sostituzione Feralpi: esce Mordini, entra Eguelfi
31' sostituzione Rimini: esce Letizia (tra gli applausi), entra Ventola
32' sostituzione Rimini: esce Ferrani, entra Pari (con questo cambio il Rimini passa alla difesa a quattro)
35' sostituzione Feralpi: esce Guidetti, entra Pesce
37' occasione Rimini, Pari recupera un gran pallone, Gerardi avanza e prova il sinistro a giro fuori di pochissimo
41' clamorosa occasine per il Rimini in contropiede, Gerardi vede Ventola libero al centro ma il destro dell'attaccante è fuori
43' Sala blocca sulla sinistra un pericoloso colpo di testa di Caracciolo
44' sinistro dalla lunga di Carraro, Sala respinge corto, pallone messo in angolo
45' decretati 5 minuti di recupero
46' Gerardi vanifica un'altra ripartenza in netta superiorità numerica
48' punizione da 30 metri di Caracciolo, respinge Sala
48' ennesima punizione (dubbia) per la Feralpi a ridosso dell'area
49' alta la punizione di Caracciolo
50' triplice fischio. Il Rimini torna alla vittoria dopo 6 ko consecutivi, primo successo con mister Colella. Vittoria fondamentale visti anche i risultati dagli altri campi.