Giovedý 27 Febbraio06:05:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tentato suicidio in stazione a Pesaro venerdì sera, ritardi sulla linea Rimini-Ancona

Un giovane ha atteso l'arrivo del treno proveniente da Piacenza e si è gettato sui binari

Cronaca Pesaro | 08:00 - 04 Gennaio 2020 Tentato suicidio in stazione a Pesaro venerdì sera, ritardi sulla linea Rimini-Ancona

Tenta il suicidio gettandosi sotto ad un treno in stazione a Pesaro. Disagi su tutta la linea ferroviara tra Rimini ed Ancona. Protagonista del gesto un 20enne originario di Udine. Il giovane ha atteso l'arrivo del treno proveniente da Piacenza e si è gettato sui binari. E' successo venerdì nella prima serata. La velocità ridotta del convoglio avrebbe limitato i danni. Il giovane si trova in ospedale a Pesaro in condizioni molto gravi. Il traffico dei treni è stato rallentato con ritardi medi fino a 20 minuti tra Rimini ed Ancona. Sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito.